ORDINANZA - CHIUSURA DEGLI UFFICI COMUNALI NELLE GIORNATE DI GIOVEDI 9 GENNAIO 2020 E VENERDI 10 GENNAIO 2020.

index
AREE TEMATICHE - 08 gennaio 2020

COMUNE DI OLMEDO
Provincia di Sassari

Ordinanze n° 1 del 08/01/2020

Oggetto: CHIUSURA DEGLI UFFICI COMUNALI NELLE GIORNATE DI
GIOVEDI 9 GENNAIO 2020 E VENERDI 10 GENNAIO 2020.
                                                        PREMESSO:

che il Comune di Olmedo è beneficiario di un finanziamento concesso dal Ministero dell’interno, Dipartimento per gli Affari interni e territoriali, nella Legge di Bilancio 2019 – Legge 30.12.2018 n. 145 - all’articolo 1 commi dal 107 e sino al 114, con il quale ha disposto l’assegnazione ai comuni con popolazione fino a 20.000 di contributi per la messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio comunale;
VISTA la nota in atti con il prot. 516/2019 del 15.01.2019, con la quale il Sindaco impartisce le direttive per l’utilizzo delle risorse assegnate dal Ministero con la legge di Bilancio 2019, disponendone l’utilizzo per l’adeguamento e messa in sicurezza della Casa comunale;
RICHIAMATA la Determina n. 208/2019 con la quale si affidano i lavori alla Ditta Safety Energy di Sassari;
CONSIDERATO:
· che durante le attività lavorative (messa in sicurezza solaio) per limitare il rischio di interferenza e come previsto nel PSC, gli ambienti dovranno essere lasciati liberi da utenti e dipendenti;
· che i lavori possono essere realizzati in un tempo limitato (durata presunta dal 9.01.2020 al 11.01.2020);
· che l’opera in oggetto è di fondamentale importanza perché preserva l’incolumità del personale dipendente e degli utenti che quotidianamente si recano all’interno degli uffici comunali;
RITENUTO opportuno disporre la chiusura temporanea del Municipio del Comune di Olmedo dalla data del 9.01.2020 al 10.01.2020, per tutto quanto premesso e considerato, per motivi di sicurezza a norma del D.Lgs. 81/2008 – testo unico della Sicurezza sui luoghi di lavoro;
VISTO:
· il D. lgs. n. 81/2008 e successive modifiche e integrazioni;
· L’articolo 50 del D. Lgs. n. 267/ del 18 agosto 2000;
DATO ATTO che i giorni di cui trattasi saranno conteggiati d’ufficio in conto ferie; 

VISTO l’articolo 50, comma 7, del D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267, che attribuisce al Sindaco la competenza in ordine agli orari degli esercizi commerciali, dei pubblici esercizi e dei servizi pubblici nonché agli orari di apertura al pubblico degli uffici pubblici localizzati nel territorio;
                                                             ORDINA
Per tutte le motivazioni espresse in narrativa, che qui si intendono integralmente richiamate, la temporanea chiusura degli uffici nel giorno Giovedì 9 gennaio 2020 e venerdì 10 gennaio 2020, per consentire l’esecuzione dei lavori di manutenzione straordinaria necessari e finalizzati alla messa in sicurezza della casa comunale;
                                                                     DISPONE
· Di consentire l’accesso all’edificio predetto al solo personale incaricato per l’esecuzione dei lavori di che trattasi, agli operai comunali ed alla Polizia Locale;
· Di comunicare il presente provvedimento ai Responsabili di Settore e all’Ufficio Personale;
· Di predisporre un avviso pubblico per la cittadinanza e una comunicazione da pubblicare sul sito internet istituzionale del Comune e sulla App “Municipium”.
                                                                                             Il Sindaco
                                                                                 Dr. Mario Antonio Faedda

Leggi di più

“REDDITO DI INCLUSIONE SOCIALE” (REIS) – MISURA DI CONTRASTO ALLA POVERTÀ - TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DAL 15/01/2020 AL 28/02/2020

poverta
Servizi Sociali - 17 dicembre 2019

COMUNE DI OLMEDO 
Provincia di Sassari 
AREA SOCIO CULTURALE

IL RESPONSABILE DELL'AREA SOCIO CULTURALE
RENDE NOTO 

CHE in esecuzione della propria Determinazione N. 633 del 17.12.2019 è stato approvato il Bando Pubblico per la presentazione delle domande di ammissione alla misura regionale di contrasto all’esclusione sociale ed alla povertà, denominata "Reddito di inclusione sociale" (REIS) – annualità 2019, secondo le disposizioni di cui alla DGR 48/22 del 29.11.2019.

Gli interessati al beneficio, in possesso dei requisiti previsti dal Bando Pubblico, possono presentare la domanda all’Ufficio Protocollo del Comune di Olmedo, utilizzando esclusivamente il modello di istanza appositamente predisposto, compilato in ogni sua parte.

Per informazioni e chiarimenti sul Bando e per la compilazione della domanda rivolgersi all’A.S. dott.ssa Giuseppina Cadau - Ufficio di Servizio Sociale Comune di Olmedo - nei seguenti giorni e orari: Lun/Mer/Ven: 11:00- 13:00 – Tel. 079/9019016.

TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE:

dal 15 GENNAIO 2020 AL 28 FEBBRAIO 2020 - ore 12.00

Olmedo, 17 dicembre 2019

 AREA SOCIO CULTURALE
 Il Responsabile
 Dott. Mario Corrias

 

Leggi di più

il Presepe Vivente

gruppo folk
AREE TEMATICHE - 17 dicembre 2019

COMUNE DI OLMEDO
L’Assessorato alla Cultura in collaborazione con
l’Associazione Turistica Pro Loco Olmedo
E
l’Associazione Culturale Nostra Signora di Talia


per Sabato 21 Dicembre 2019 presso la Piazza Giovanni XXIII a partire dalle ore 16.30
propongono il il Presepe Vivente animato dai bambini del gruppo MiniFolk Olmedo
A seguire i balli tradizionali per tutti con la regia del Gruppo FolK Nostra Signora di
Talia in costume accompagnati dalla fisarmonica di Gianuario Sannia.

Nella cornice dei Mercatini di Natale fra balli e musica potrete anche assaporare i piaceri
della cucina insieme ai cuochi della Pro Loco Olmedo che prepareranno dal vivo la
Pulenta cun saltitza.


Tutta la comunità e invitata a partecipare

Leggi di più

BANDO PER ASSEGNAZIONE AREA NEL PIANO DI INSEDIAMENTI PRODUTTIVI

OLMEDO CALCHINADAS
AREE TEMATICHE - 11 dicembre 2019

COMUNE DI OLMEDO
Provincia di Sassari

BANDO PER ASSEGNAZIONE AREA NEL PIANO DI INSEDIAMENTI PRODUTTIVI
IL RESPONSABILE DELL’AREA TECNICA


RENDE NOTO


Che, in ottemperanza a quanto stabilito dalla deliberazione del Giunta Comunale n. 32/2019 del
29.04.2019, risultano disponibili n. 03 aree comprese nel Piano per gli Insediamenti Produttivi
(P.I.P.) di questo Comune.
Per partecipare all’assegnazione dell’area le Imprese dovranno possedere i seguenti requisiti:
 Aziende produttive di tipo artigianale e industriale, con esclusione di quelle puramente
commerciali e agricole, nonché delle industrie insalubri di prima classe, di cui al R.D.
12.7.1912 e successive modifiche e con esclusione delle imprese di vendita di prodotti di
largo e generale consumo.

                                                              IL RESPONSABILE DELL’AREA TECNICA
                                                                        F.to Geom. Giovanna Olmeo

Leggi di più

MODIFICA DEGLI ORARI DI APERTURA DI CHIUSURA AL PUBLLICO DEGLI UFFICI COMUNALI

index 344
Avvisi pubblici - 06 dicembre 2019

Si informano tutti i cittadini che, in attuazione dell'Ordinanza del Sindaco N. 35 del 05/12/2019, adottatta con l'obiettivo di conseguire una più razionale ed efficiente erogazione dei servizi durante il periodo delle festività natalizie ed un risparmio di risorse legate anche al contenimento dei consumi energetici, l'apertura al pubblico degli uffici comunali subiranno le seguenti variazioni di orario:

  • le aperture pomeridiane del 24 e del 31 Dicembre 2019, verranno anticipate rispettivamente nelle giornate di Lunedì 23 e Lunedì 30 Dicembre 2019;
  • nella giornata di Venerdì 27 Dicembre 2019 gli uffici comunali resteranno CHIUSI.
Leggi di più

LA FAMIGLIA CRESCE - SOSTEGNO ECONOMICO A FAVORE DI NUCLEI FAMILIARI CON ALMENO TRE FIGLI A CARICO DI ETA' COMPRESA TRA ZERO E 25 ANNI - APPROVAZIONE GRADUATORIA COMUNALE

images
Servizi Sociali - 21 novembre 2019

COMUNE DI OLMEDO (SS)

AREA SOCIO CULTURALE

IL RESPONSABILE DELL'AREA SOCIO CULTURALE

RENDE NOTO 

Che con propria Determinazione n. 567 del 21.11.2019 è stata approvata la graduatoria comunale dell’intervento “La famiglia cresce”, come da prospetto allegato.

Si specifica che ai sensi delle direttive regionali gli Ambiti PLUS recepiscono le graduatorie comunali e provvedono alla definizione di un’unica graduatoria d’ambito degli aventi diritto, ordinata in base al valore ISEE. In caso di parità di ISEE, nella graduatoria d’ambito, si valuteranno i seguenti requisiti aggiuntivi:

1. numero di figli nei primi 100 giorni di vita;

2. numero di figli con disabilità;

3. numero totale dei figli fiscalmente a carico di età compresa tra zero e venticinque anni.

Il contributo spettante sarà pertanto subordinato all’approvazione della graduatoria unica da parte del PLUS di Alghero, di cui il Comune di Olmedo fa parte.

La graduatoria comunale allegata viene resa pubblica con la sola indicazione del numero e della data di protocollo dell’istanza ai sensi della normativa sulla privacy e nel rispetto delle disposizioni di cui al Regolamento UE del 27.04.2016 n. 679 (GDPR) relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali da parte delle autorità competenti, al fine di tutelare il diritto alla riservatezza degli stessi.

            Per qualsiasi informazione in merito è possibile contattare l’Assistente Sociale referente del procedimento Dott.ssa Giuseppina Cadau al n. 079/9019016 – mail cadau.giuseppina@comune.olmedo.ss.it

AREA SOCIO CULTURALE
IL RESPONSABILE
Dott. Mario Corrias

 

 

 

Leggi di più

BED & BREAKFAST: Adempimenti nuove direttive regionali entro il termine ultimo del 31/12/2019.

B&B
AREE TEMATICHE - 26 ottobre 2019

Si ricorda a tutti i titolari delle attività di Bed & Breakfast attive nel Comune di Olmedo che, a seguito della pubblicazione sul BURAS della Delib. G.R. n. 1/13 del 8.1.2019 con la quale vengono definite le Direttive di attuazione per la disciplina dei b&b (art. 16 comma 1 L.R. 28 luglio 2017 n. 16 ), è necessario provvedere all'adeguamento obbligatorio entro i termini stabiliti dall'art. 17 delle stesse direttive.

A tal fine si fa presente che dal sito https://www.sardegnaimpresa.eu/it/sportello-unico, nella sezione Modulistica, è scaricabile il nuovo modello F46 che comprende anche l’autodichiarazione sul possesso dei requisiti e dotazioni minime per la determinazione del livello di classifica che il titolare del b&b è tenuto a presentare al Suape.

I b&b sono classificati in tre livelli identificati dalle stelle in relazione al possesso dei requisiti e delle dotazioni minime riportati nella tabella allegata alla delibera.

I b&b esistenti, come definiti dal precedente art. 2, comma 2, lett, b), sono tenuti ad adeguarsi alle direttive di attuazione ed a presentare tramite SUAPE entro il 31 dicembre 2019, termine prorogato dalla D.G.R. N. 23/3 del 25.06.2019,  la documentazione autocertificativa comprovante l'avvenuto adeguamento alle citate direttive utilizzando il modello F46.

Si ricorda inoltre che la mancata presentazione dell’autocertificazione al SUAPE nei termini previsti comporta l’immediata decadenza del titolo abilitativo.

 

REGIME SANZIONATORIO (Legge Regionale 28 luglio 2017, n. 16):

Art. 26

Sanzioni amministrative

1. Fatta salva l'applicazione delle sanzioni penali o amministrative previste da altre disposizioni di legge, per la violazione delle disposizioni di cui al presente capo si applicano le sanzioni amministrative di cui ai successivi commi.

2. Chiunque esercita abusivamente le attività di cui all'articolo 13 è soggetto alla sanzione amministrativa pecuniaria da euro 2.000 a euro 12.000.

3. È soggetto alla sanzione amministrativa pecuniaria da euro 1.000 a euro 6.000 l'operatore che:

  1. non esponga il segno distintivo di cui all'articolo 19, comma 1, lettera ;
  2.  attribuisca pubblicamente al proprio esercizio, in qualsiasi modo, una tipologia, una denominazione, una classificazione, un segno di riconoscibilità, una capacità ricettiva o requisiti diversi da quelli propri della struttura;
  3. ometta di stipulare idonea polizza assicurativa a copertura della responsabilità civile verso i clienti.

4. È soggetto alla sanzione amministrativa pecuniaria da euro 500 a euro 2.000 l'operatore che:

  1. doti le camere o le unità abitative destinate agli ospiti di un numero di posti letto superiore a quello autorizzato o, comunque, ecceda i limiti della capacità ricettiva complessiva della struttura;
  2. violi l'obbligo di esporre le tariffe al pubblico o lo IUN di cui all'articolo 16, comma 8;
  3. applichi prezzi superiori rispetto a quelli esposti al pubblico;
  4. contravvenga all'obbligo di comunicazione di cui all'articolo 19, lettera dei dati ai fini statistici relativi agli ospiti alloggiati.

4 bis. È soggetto alla sanzione amministrativa pecuniaria da euro 200 a euro 1.000 l'operatore che non rispetta gli obblighi di comunicazione di cui all'articolo 21 bis, commi 1 e 2.

5. È soggetto alla sanzione amministrativa pecuniaria da euro 100 a euro 250 chiunque violi il divieto di campeggio libero di cui all'articolo 22.

6. In caso di recidiva le sanzioni pecuniarie previste dai commi 2, 3, 4 e 5 sono raddoppiate.

7. Nel caso di recidiva reiterata delle violazioni di cui ai commi 3 e 4, può essere disposta, oltre all'applicazione della sanzione amministrativa pecuniaria nella misura definita nel comma 6, la sospensione dell'attività per un periodo non superiore ai tre mesi.

8. È disposta la revoca dell'autorizzazione all'esercizio dell'attività qualora l'operatore abbia subito, nel corso dell'ultimo triennio, tre provvedimenti di sospensione.

9. I proventi delle sanzioni amministrative pecuniarie irrogate dai comuni sono incamerati dagli stessi a titolo di finanziamento delle funzioni svolte.

10. Il comune comunica all'Assessorato regionale competente in materia di turismo:

  1. l'avvenuta comminazione delle sanzioni amministrative pecuniarie di cui al presente articolo;
  2. l'eventuale adozione dei provvedimenti di sospensione e di revoca di cui ai commi 7 e 8;

l'eventuale adozione dei provvedimenti di cui all'articolo 19, commi 3 e 4, della legge 7 agosto 1990, n. 241 (Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi).

 

 

 

 

Leggi di più

LA FAMIGLIA CHE CRESCE – Sostegno economico a favore di nuclei familiari composti da almeno 3 figli fino ai 25 anni di età – domande entro il 18 novembre 2019

images
AREE TEMATICHE - 21 ottobre 2019

COMUNE DI OLMEDO
Provincia di Sassari
Assessorato ai Servizi Sociali

SI COMUNICA CHE

La Regione Autonoma della Sardegna con deliberazione n. 39/41 del 03.10.2019, ha riprogrammato le risorse del Fondo Nazionale per le Politiche Sociali per la gestione dell’intervento “La Famiglia cresce” ammettendo al beneficio i nuclei familiari composti da almeno 3 figli fino a 25 anni di età con un reddito ISEE non superiore a € 30.000,00 con esclusione dei nuclei già percettori del contributo nell’anno 2019.

1. Requisiti

Possono accedere al diritto del supporto economico i nuclei familiari con i seguenti requisiti:

  • Nuclei familiari, anche mono‐genitoriali, comprese le famiglie di fatto conviventi da almeno sei mesi;
  • Avere almeno un componente residente da almeno 24 mesi nel territorio della Regione;
  • Avere fiscalmente a carico 3 o più figli di età compresa tra zero e venticinque anni;
  • Non aver beneficiato del sussidio ai sensi della precedente deliberazione GR 8/64 del 19.02.2019;
  • Avere un reddito calcolato secondo il metodo dell’indicatore della situazione equivalente (ISEE) non superiore ad € 30.000,00 all’atto della presentazione della domanda.

2.Il beneficio economico

Contributo economico di € 160,00 a ciascun figlio fisicamente a carico di età non superiore ai 25 anni. La gestione dell’intervento “La famiglia cresce” è affidata agli ambiti PLUS e ai Comuni.

3. Procedura per la presentazione della domanda

La domanda di partecipazione al presente Avviso Pubblico, compilata dal genitore nel modulo allegato al presente bando, dovrà essere consegnata a mano o spedita con Racc. A/R all’ Ufficio Protocollo del Comune di residenza entro il 18 novembre 2019.

La domanda, a pena di esclusione, dovrà essere corredata dalla seguente documentazione:

  • Documento ISEE in corso di validità; copia dell’attestazione dell’ISEE, in corso di validità, rilasciata ai sensi del D.P.C.M. n. 159 del 5 dicembre 2013 ‐ Stato di famiglia;
  • Copia del documento di riconoscimento del richiedente in corso di validità.

4. Procedura per la predisposizione della graduatoria

I Comuni ricevono e istruiscono le domande presentate dai nuclei familiari residenti nel proprio territorio, verificano il possesso dei requisiti (ISEE, stato di famiglia, residenza, eventuali disabilità) e definiscono la graduatoria degli aventi diritto ordinata in base al valore ISEE.

Entro il termine del 22 novembre 2019, i Comuni trasmettono la graduatoria all’ambito PLUS di appartenenza.

Gli ambiti PLUS, recepiscono le graduatorie comunali e provvedono alla definizione di un’unica graduatoria d’ambito degli aventi diritto, ordinata in base al valore ISEE. In caso di parità di ISEE, nella graduatoria d’ambito, si valuteranno i seguenti requisiti aggiuntivi:

1. numero di figli nei primi 100 giorni di vita;

2. numero di figli con disabilità;

3. numero totale dei figli fiscalmente a carico di età compresa tra zero e venticinque anni.

Maggiori informazioni sono riportate nell’avviso allegato.

Per chiarimenti è possibile rivolgersi all’Assistente Sociale Dott.ssa Giuseppina Cadau – Tel. 079/9019016

SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

18 NOVEMBRE 2019 – ORE 12:00

Leggi di più

D.G.R. 21/22 DEL 04/06/2019 LINEE DI INDIRIZZO PER L'ATTIVAZIONE DI INTERVENTI A FAVORE DI PERSONE IN CONDIZIONI DI DISABILITA' GRAVISSIMA.

index
AREE TEMATICHE - 09 ottobre 2019

AVVISO PUBBLICO

ATTIVAZIONE DI INTERVENTI A FAVORE DI PERSONE IN CONDIZIONI DI DISABILITÀ GRAVISSIMA DI CUI ALL’ART. 3 DEL D.M. 26 SETTEMBRE 2016
FONDO PER LE NON AUTOSUFFICIENZE 2017/2018

ULTERIORI CHIARIMENTI

SI COMUNICA CHE LA RAS

con nota prot. n. 287613 del 08/10/2019 la Direzione Generale delle politiche sociali ha rivisto  le modalità di accesso all'intervento di cui sopra, integrando quanto segue:

"qualora difficoltà organizzative dei servizi territoriali rendano impossibile o estremamente gravoso il rilascio della certificazione specilistica da parte della struttura pubblica o privata accreditata,(...) al fine di non precludere l'assistenza alle persone con disabilità, per cause che esulano, dalla loro volontà e condizione, si ritiene che possa essere valutata anche la certificazione sanitaria resa da specialisti nell'esercizio della libera professione"

Si ricorda inoltre che la scadenza per la presentazione delle domande è fissata per il 15 Ottobre 2019.

 

Leggi di più

SERVIZIO ELETTORALE: Apertura termini per la richiesta di inclusione nell'Albo Unico Comunale degli scrutatori e nell'Albo delle persone idonee all'ufficio di Presidente di Seggio.

AREE TEMATICHE - 30 settembre 2019

Il Servizio Elettorale del Comune informa tutti gli elettori e le elettrici, in possesso dei requisiti indicati nei relativi avvisi allegati, che dal 1° ottobre 2019 sono aperti i termini per la presentazione delle richieste di inclusione nell'Albo Comunale degli Scrutatori di seggio elettorale e nell'Albo delle persone idonee all'ufficio di presidente di seggio elettorale, istituito presso la cancelleria della Corte di Appello di Cagliari.

Le richieste, da presentarsi sull'allegata modulistica, devono pervenire tassativamente al Sindaco entro il 31 ottobre 2019, per la richiesta relativa ai presidenti di seggio; ed entro il 30 novembre 2019 per la richiesta relativa agli scrutatori.

Leggi di più

PROCLAMAZIONE DEL LUTTO CITTADINO NELLA GIORNATA DEL 28 AGOSTO 2019 IN OCCASIONE DELLE ESEQUIE DI MARCO VITTORIO SATTA

lutto cittadino dec2fd9f2fa385e5b680a494db8f6b9f
AREE TEMATICHE - 27 agosto 2019

COMUNE DI OLMEDO
Provincia di Sassari


Settore: AREA AMMINISTRATIVA
Servizio: Servizio Affari Generali
Responsabile: Sindaco

Ordinanze n° 24 del 27/08/2019

Oggetto: PROCLAMAZIONE DEL LUTTO CITTADINO NELLA GIORNATA DEL 28 AGOSTO 2019 IN OCCASIONE DELLE ESEQUIE DI MARCO VITTORIO SATTA

IL SINDACO

APPRESO della tragica scomparsa del nostro giovane concittadino Marco Vittorio Satta;
CONSIDERATO che il drammatico evento ha suscitato profonda commozione nella Comunità Olmedese;
RITENUTO, di interpretare il sentimento comune della popolazione, di manifestare in modo tangibile e solenne il cordoglio dell’intera comunità, stringendosi intorno ai familiari di Marco Vittorio con la proclamazione del lutto cittadino;
VISTO il D.Lgs 267/2000 (TUEL);
VISTO lo Statuto del Comune di Olmedo

ORDINA

la proclamazione del lutto cittadino nella giornata di mercoledì 28 Agosto 2019 in segno di cordoglio e di vicinanza dell’intera comunità alla famiglia Satta/Piroddu, nel giorno delle esequie e l’esposizione sugli edifici pubblici delle bandiere abbrunate o a mezz’asta

INVITA

nella giornata di mercoledì 28 Agosto 2019:
• ad osservare nei luoghi di lavoro una pausa di silenzio durante le esequie, dalle ore 16.00 alle ore 18.00;
• gli esercizi commerciali ed i pubblici esercizi ad abbassare le serrande per due ore, dalle ore 16.00 alle ore 18.00;
• la cittadinanza, le istituzioni pubbliche, le organizzazioni sociali, culturali, produttive ed i titolari di ogni genere di attività a manifestare il proprio cordoglio nelle forme ritenute opportune, e comunque rispettando anche il silenzio nella fascia oraria compresa tra le ore 16.00 e le ore 18.00.

                                                                             IL SINDACO

                                                              AVV. MARIO ANTONIO FAEDDA

Leggi di più

AGGIORNAMENTO ALBO GIUDICI POPOLARI

AREE TEMATICHE - 14 agosto 2019

Il SINDACO

Visto l’art. 21 della Legge 10 aprile 1951, n. 287, modificata con la Legge 5 maggio 1952, n. 405 relativa al riordinamento dei giudizi di Assise;

Vista la successiva Legge 27 dicembre 1956, n. 1441, sulla partecipazione delle donne all’Amministrazione della Giustizia nelle Corti di Assise di Appello;

INFORMA

la cittadinanza che, con verbali nn. 1 e 2 del 13.08.2019, la commissione comunale preposta ha deliberato l'aggiornamento degli Albi dei Giudici Popolari per le Corti di Assise.

 

Il Sindaco

Avv. Mario Antonio Faedda

 

Leggi di più

AVVISO PUBBLICO per l’acquisizione di manifestazione di interesse per la concessione del servizio di telefonia fissa e connettività del comune di Olmedo e delle scuole per il triennio SETTEMBRE 2020/AGOSTO 2022.

50839278 lattine telefono isolato su sfondo bianco 3d
AREE TEMATICHE - 07 agosto 2019

IL RESPONSABILE DELL’AREA AMMINISTRATIVA
RENDE NOTO

Che il Comune di Olmedo intende acquisire le manifestazioni di interesse per l’affidamento del servizio di telefonia fissa e connetività per il triennio SETTEMBRE 2020/AGOSTO 2022 mediante trattativa diretta sul Me.Pa., ai sensi dell’art. 36 comma 2 lett.a) del D.Lgs n. 50/2016 e ss.mm.ii.
L'avviso in oggetto è finalizzato esclusivamente a ricevere manifestazioni di interesse al fine di individuare gli operatori economici nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità e rotazione. Si precisa tuttavia che la presentazione delle manifestazioni di interesse non sono in alcun modo vincolanti per il Comune.

Per ulteriori informazioni consultare la relativa sezione Bandi e Gare del sito isttituzionale o riportati in calce. 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa
Giovanni Vittorio Dettori

 

Allegati:

Leggi di più

RASSEGNA FOLKLORISTICA OLMEDESE

PHOTO 2019 07 19 10 15 04
AREE TEMATICHE - 19 luglio 2019

L' Associazione Folk culturale Nostra Signora di Talia di Olmedo  in collaborazione con L' Assessorato alla Cultura organizza

 

LA RASSEGNA FOLKLORISTICA OLMEDESE
SABATO 27 LUGLIO 2019

 

ORE 20:30 Sfilata per le vie del paese con i gruppi mini folk;

Mini folk Nostra Signora di Talia di Olmedo

Graziano Picoi di Buddusò,

San Pietro di Ittiri,

Bortigiadas

e le mini maschere dei Mamutzones di Samugheo.

Seguirà l'esibizione dei gruppi in piazza Giovanni XXIII con la straordinaria presentazione di Francesco Spanu.

Conclude la serata il gruppo

Cantigos e Ballos

                                                                        L' Assessore alla Cultura

                                                                                Pinna Gianluca

Leggi di più

BANDO PER ASSEGNAZIONE AREA NEL PIANO DI INSEDIAMENTI PRODUTTIVI

images
AREE TEMATICHE - 21 maggio 2019

COMUNE DI OLMEDO PROVINCIA DI SASSARI

BANDO PER ASSEGNAZIONE AREA NEL

PIANO DI INSEDIAMENTI PRODUTTIVI

 

IL RESPONSABILE DELL’AREA TECNICA

RENDE NOTO

Che, in ottemperanza a quanto stabilito dalla deliberazione del Giunta Comunale n. 32/2019 del 29.04.2019, risultano disponibili n. 04 aree comprese nel Piano per gli Insediamenti Produttivi (P.I.P.) di questo Comune.

Leggi di più

BED & BREAKFAST: Adempimenti nuove direttive regionali.

B&B
AREE TEMATICHE - 04 maggio 2019

Si ricorda a tutti i titolari delle attività di Bed & Breakfast attive nel Comune di Olmedo che, a seguito della pubblicazione sul BURAS della Delib. G.R. n. 1/13 del 8.1.2019 con la quale vengono definite le Direttive di attuazione per la disciplina dei b&b (art. 16 comma 1 L.R. 28 luglio 2017 n. 16 ), è necessario provvedere all'adeguamento obbligatorio entro i termini stabiliti dall'art. 17 delle stesse direttive.

A tal fine si fa presente che dal sito https://www.sardegnaimpresa.eu/it/sportello-unico, nella sezione Modulistica, è scaricabile il nuovo modello F46 che comprende anche l’autodichiarazione sul possesso dei requisiti e dotazioni minime per la determinazione del livello di classifica che il titolare del b&b è tenuto a presentare al Suape.

I b&b sono classificati in tre livelli identificati dalle stelle in relazione al possesso dei requisiti e delle dotazioni minime riportati nella tabella allegata alla delibera.

I b&b esistenti sono tenuti ad adeguarsi alle direttive di attuazione entro 120 giorni dalla data di pubblicazione delle stesse (entro il 07/06/2019), ed entro i successivi trenta giorni, ovvero entro l'08/07/2019 sono tenuti a presentare la documentazione autocertificativa al SUAPE competente utilizzando il citato modello F46.

Si specifica che la mancata presentazione dell’autocertificazione al SUAPE nei termini previsti comporta l’immediata decadenza del titolo abilitativo.

Leggi di più

Elettori non deambulanti: voto assistito e voto domiciliare

elezioni europee 2019
Elezioni - 16 aprile 2019

Si comunica a tutti gli interessati che partire dal 16 Aprile ed entro il 06 Maggio 2019 è possibile far pervenire la richiesta di esercizio di voto domiciliare da parte di persona affetta da gravissima infermità che renda impossibile l’allontanamento dall’abitazione (art. 1, L.n. 22/2006 come modificata dalla L.n. 46/2009)

come fare...

 

Documenti Allegati:

Legge 7 maggio 2009, n. 46

Legge N. 22 del 27 gennaio 2006

Domanda del voto domiciliare

Certificato medico per il voto domiciliare

Leggi di più
torna all'inizio del contenuto