Commedia "A contos male fatos si bei torrat! della Compagnia Teatro Ittiri - Direzione e regia di Tetta Louis e Maria Franca Pisanu

locandina commedia 3
AREE TEMATICHE - 09 luglio 2019

Si tratta di un lavoro che ha visto impegnati attori e registe per oltre un anno e mezzo per mettere a punto un'opera che rappresenta lo spaccato della societa' ittirese degli anni 50. Tetta Lonis e Maria Franca Pisanu, registe e autrici del testo,dimostrano, ancora una volta, grande professionalita' per rappresentare, nel tempo e nello spazio, quella che è stata la vita politica di metà del secolo scorso quando la democrazia cristiana e il partito comunista, i due blocchi contrapposti, condizionavano anche la vita sociale e quindi anche i rapporti familiari. La commedia si svolge in due atti. Nel primo viene riproposto in una piazza dove matura in un percorso politico-ideologico, che mira a migliorare le condizioni i vari personaggi aspettano il comizio del sindaco del paese Angelo Tinnia, che con la sua piuttosto approssimativa cultura, compensata da una grande fede nei principi fondanti del comunismo, si avventura in un percorso politico e ideologico che mira a migliorare le condizioni di ignoranza in cui versa il proletario locale. Il secondo atto si svolge in casa del primo cittadino dove, in una atmosfera surreale, ma assai credibile, si assiste alle trame della moglie e di tutti i personaggi che, a turno, si avvicendano dando vita ad una serie di situazioni esilaranti.

 

 

 

Leggi di più

Regione Autonoma della Sardegna: Contributi per lo sviluppo dello sport in Sardegna

sport
AREE TEMATICHE - 27 giugno 2019

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA

L’Assessorato della Pubblica Istruzione, ha pubblicato il Decreto relativo alla scadenza dei termini per la presentazione delle domande riguardante la concessione dei contributi per lo sviluppo dello sport in Sardegna – annualità 2019. 

Le scadenze per la presentazione delle domande, sono di seguito elencate: 
10 settembre 2019
- contributi destinati all’attività sportiva giovanile; 
- norme di salvaguarda degli atleti isolani di elevate doti tecnico agonistiche. 

17 settembre 2019
- contributi per l’organizzazione di manifestazioni sportive nazionali ed internazionali; 
- contributi per la partecipazione a campionati nazionali; 
- contributi a sostegno della partecipazione ai campionati federali nazionali di maggior e rilievo. 

25 settembre 2019
- contributi per la partecipazione a singole trasferte in territorio extra regionale. 
30 settembre 2019 
- contributi a favore degli enti di promozione sportiva per lo svolgimento della loro attività istituzionale; 
- contributi per le attività istituzionali delle federazioni del 
C.O.N.I

Si precisa che, il termine per la presentazione delle istanze relative ai contributi per le associazioni sportive iscritte al Comitato Italiano Paralimpico è fissato per le ore 13 del 17 settembre 2019.

 

Per tutte le informazioni di dettaglio, si invitano le Associazioni e Società sportive a prendere visione del citato Avviso  nell’apposita pagina del sito web della R.A.S. al seguente link:

http://www.regione.sardegna.it/j/v/2568?s=393239&v=2&c=3&t=1

Leggi di più

Programma Regionale "Dopo di Noi": apertura termini per la presentazione delle domande

dopo di noi
AREE TEMATICHE - 21 giugno 2019

Comune di Olmedo
Provincia di Sassari

Avviso pubblico
per la selezione di beneficiari dei progetti personalizzati di cui alla Legge n° 112/2016 - “Disposizioni in materia di assistenza in favore delle persone con disabilità grave prive del sostegno familiare

“Dopo di Noi”

Il Plus del Distretto Socio Sanitario di Alghero, comune Capofila Bonorva ha aderito al programma attuativo della Regione Sardegna “Dopo di Noi” di cui alla Legge n° 112/2016 per l’attivazione di misure di assistenza, cura e protezione delle persone con disabilità grave prive di sostegno familiare, in quanto mancanti di entrambi i genitori o perché gli stessi non sono in grado di fornire adeguato sostegno genitoriale, nonché in vista del venir meno del sostegno famigliare, attraverso la progressiva presa in carico della persona interessata già durante l’assistenza in vita dei genitori.

La domanda di ammissione al progetto personalizzato viene presentata dalla persona interessata, o suo rappresentante legale, all’ufficio Servizi Sociali del Comune di OLMEDO, a.s. dott.ssa Giuseppina Cadau e dott.ssa Maria Agostina Pinna durante gli orari di apertura al pubblico.

Alla domanda dovrà essere allegata la seguente documentazione:

- Documento di identità in corso di validità del dichiarante e/o del beneficiario
- Codice fiscale del dichiarante e/o del beneficiario
- Decreto di nomina di tutela, curatela o amministrazione di sostegno, se in possesso;  
-Certificazione disabilità grave ai sensi della legge 104/92 art. 3 comma 3 della legge 104/1992;
- Attestazione ISEE socio sanitario in corso di validità (riferita al nucleo familiare in cui è presente il beneficiario)

All. A) profilo di funzionamento

All. B) Scheda di valutazione delle autonomie;

Termine ultimo per la presentazione delle domande:
Venerdì, 12 luglio 2019

Di seguito l'Avviso Integrale:

Leggi di più

FESTIVAL DELLO SVILUPPO SOSTENIBILE - OLMEDO, 2 giugno 2019, Piazza Berlinguer

Locandina Festival Sviluppo Sostenibile Olmedo
AREE TEMATICHE - 29 maggio 2019

FESTIVAL DELLO SVILUPPO SOSTENIBILE  A OLMEDO

CON OPEN DAY DELLA  SCUOLA ESTIVA DELLA SOSTENIBILITA'.

Olmedo (Sassari) - Domenica 2 Giugno ad Olmedo, in Piazza Berlinguer, si svolgerà il Festival dello Sviluppo Sostenibile promosso dall'Alleanza italiana per lo sviluppo sostenibile (ASviS), al quale hanno aderito più di novecento iniziative su tutto il territorio nazionale. 

L'evento, senza scopo di lucro, è organizzato dall'Associazione Anima Libera, con il patrocinio del Comune di Olmedo ed ha trovato la collaborazione volontaria di molte Associazioni e Realtà Sarde orientate verso uno stile di vita etico ed ecologico.

Durante l'evento ci sarà anche l'Open Day della Sandalia Sustainability School, Scuola Estiva della Sostenibilità, un progetto selezionato nel bando “B Circular Fight Climate Change”, elaborato dalla Fondazione punto.sud e sostenuto dalla stessa insieme a Fondazione Cariplo e Fondazione Con il Sud; un progetto che si inserisce all’interno del progetto triennale “There isn’t a PLANet B!” finanziato dall’Unione Europea per stimolare la consapevolezza dei cittadini comunitari sui cambiamenti climatici.

Il programma della giornata, ricco ed articolato, è adatto a Bambini, Giovani e Adulti.

Dalla mattina alla sera saranno presenti i Banchetti Informativi delle Associazioni Ecologiste e l'Esposizione e Mercatino dei Prodotti Alimentari Biologici Locali e dell’Artigianato Sostenibile, lo Scambio Semi, il Bancone del Baratto e del Riuso Popolare, zona per Massaggi Olistici a Offerta Libera con Naturopati Professionisti e lo Stand della "Sandalia Sustainability School - Scuola della Sostenibilità" a cura dell'Associazione Anima Libera.

Durante la Mattinata si svolgerà il #TrashChallenge (gioco comunitario a squadre per la pulizia delle aree verdi di Olmedo), Proiezioni Video sull'impatto dei consumi e sull'ecologia a cura della Sandalia Sustainability School, un Laboratorio Narrativo-Creativo per Bambini e il Cerchio degli Adulti a cura di Raigas (Accademia di Ricerca per l'Evoluzione ed il Benessere) e l'intervento di Ramona Bavassano, dell'Associazione Sardinia Cannabis, che presenterà "La Filiera Ecosostenibile della Canapa".

Dopo la Degustazione di prodotti del territorio a cura della Protezione Civile di Olmedo e dei produttori biologici locali, con sottofondo musicale del Jah''L''Sas Sound Sistem Reggae a cura dell'Associazione Alive Sardegna, il pomeriggio si aprirà con lo Spettacolo e lo Stage di Danza a offerta libera in onore alla Terra con Kalakunja.

Alle 16 appuntamento per i più piccoli con lo Spettacolo "La Storia di “Tito” con Elena Cannas che da anni porta avanti il Progetto ecologico Bentuemari; a seguire il Laboratorio Ecologico-Creativo a cura dell'Associazione Eco_Logica_Mente.

Per gli adulti amanti dell'agricoltura sostenibile sarà da non perdere l'intervento di Sarpa Sardegna, che presenterà l'associazione, l'etica ed i principi della Permacultura.

Sarà quindi presentata e si raccoglieranno le iscrizione alla Scuola Estiva della Sostenibilità della Sandalia Sustainability School, che si svolgerà nella Biblioteca di Olmedo durante le due settimane dopo la chiusura delle scuole, un percorso rivolto a preadolescenti e adolescenti che vogliono diventare Giovani Film-Maker Promotori della Sostenibilità. 

Verso le ore 18 per i Giovani più spericolati si svolgerà l' Esibizione di Parkour con Kevin e il Drum Circle Improvisation Multietnico.

Presso il Bluegrass Bar verso le ore 19 si potrà fare un aperitivo con Lino Pinna (Progetto Gealife) che ci parlerà di Edilizia Sostenibile e di Blue-Economy.

Dalle ore 20.30: "Musicantes Pro Sa Terra". Si esibiranno il Gruppo Olmedese Sos Traditzionales con canti e balli della tradizione sarda ed il Cantautore Algherese Davide Casu. A seguire una Jam Session Improvisation con Musicisti e Giovani Rappers Olmedesi. 

La serata si chiuderà con Jah''L''Sas Sound Sistem Reggae. 

Durante l'evento sarà presente l'ambulanza con i volontari di Sandalia Soccorso.

 

Leggi di più

BANDO PER ASSEGNAZIONE AREA NEL PIANO DI INSEDIAMENTI PRODUTTIVI

images
AREE TEMATICHE - 21 maggio 2019

COMUNE DI OLMEDO PROVINCIA DI SASSARI

BANDO PER ASSEGNAZIONE AREA NEL

PIANO DI INSEDIAMENTI PRODUTTIVI

 

IL RESPONSABILE DELL’AREA TECNICA

RENDE NOTO

Che, in ottemperanza a quanto stabilito dalla deliberazione del Giunta Comunale n. 32/2019 del 29.04.2019, risultano disponibili n. 04 aree comprese nel Piano per gli Insediamenti Produttivi (P.I.P.) di questo Comune.

Leggi di più

Manifestazione di interesse per attività di intrattenimento dei ragazzi durante il periodo estivo - Comunicazione alle famiglie

Nuovo Documento di Microsoft Word (4) 1 edited
AREE TEMATICHE - 20 maggio 2019

COMUNE DI OLMEDO
Provincia di Sassari

ASSESSORATO AI SERVIZI SOCIALI

AVVISO

In fase di programmazione dell’attività estiva questa Amministrazione intende svolgere un’indagine conoscitiva volta a capire la manifestazione d’interesse da parte delle famiglie locali al prolungamento dell’attività di intrattenimento dei ragazzi in orario postmeridiano con servizio mensa.

Si precisa che:

  • Per un’eventuale attivazione del prolungamento gli oneri di spesa inerenti al servizio mensa e l’orario extra saranno completamente a carico delle famiglie richiedenti;
  •  Chi intende manifestare il proprio interesse al servizio dovrà compilare l’apposito modulo ritirandolo presso gli uffici dei Servizi Socio Culturali oppure scaricandolo dal sito internet e protocollarlo entro e non oltre il 24 maggio 2019 anche attraverso l’indirizzo pec protocollo@pec.comune.olmedo.ss.it;
  • La presente indagine viene svolta a puro scopo conoscitivo e non vincola l’amministrazione all’effettiva realizzazione del servizio;

Modulo manifestazione di interesse

ASSESSORE AI SERVIZI SOCIALI
Dott.ssa Daniela Busia

Leggi di più

ACCERTAMENTO DEI DANNI CAUSATI ALLE AZIENDE AGRICOLE DA CALAMITA NATURALI, EVENTI ECCEZIONALI E AVVERSITA' ATMOSFERICHE

65935 71wba1t
AREE TEMATICHE - 14 maggio 2019

COMUNE DI OLMEDO PROVINCIA DI SASSARI

AVVISO AGLI IMPRENDITORI AGRICOLI

ITER PROCEDURALE AI FINI DELL’ACCERTAMENTO DEI DANNI CAUSATI ALLE AZIENDE AGRICOLE DA CALAMITA NATURALI, EVENTI ECCEZIONALI E AVVERSITÀ ATMOSFERICHE.

 

Si informano gli imprenditori agricoli regolarmente iscritti che la Giunta Comunale, il 13 maggio 2019, ha dichiarato, ai sensi dell’art. 2 della legge regionale n. 28 del 21/11/1985, lo stato di calamità naturale nel territorio del Comune di Alghero, a causa delle avverse condizioni atmosferiche durante le 24 ore della giornata del 5 maggio 2019 che hanno colpito l’intera regione e, in maniera considerevole, l’intero territorio di questo Comune, provocando ingenti danni alle colture locali, in particolare a vigneti e oliveti.

Per tale motivo, a partire da oggi martedì 14 maggio 2019 e fino alle ore 12,00 di lunedì 20 maggio 2019, gli interessati potranno presentare all’ufficio protocollo del Comune il modulo di richiesta per l’eventuale risarcimento dei danni causati dall’evento calamitoso (scaricabile dal sito istituzionale del Comune di Olmedo o disponibile presso l’ufficio protocollo).

Successivamente sarà cura del Comune inoltrare le domande alla sede territoriale di Sassari di “A.R.G.E.A.” (agenzia per la gestione e l'erogazione degli aiuti in agricoltura della Regione Sardegna) che disporrà i sopralluoghi mediante contatti diretti con gli interessati.

Si ribadisce che i moduli compilati – con allegati copia del documento d’identità del richiedente,

tipo di coltura danneggiata, mappali delle zone interessate dall’evento e almeno 3 fotografie –

dovranno essere consegnati all’Ufficio Protocollo del Comune entro e non oltre le ore 12,00 di

Lunedì 20 maggio 2019 e che gli stessi potranno essere presentati dagli imprenditori agricoli regolarmente iscritti.

Per la segnalazione dei danni deve essere compilata la scheda di segnalazione danni causati dall’evento calamitoso, successivamente la stessa va consegnata direttamente a mano presso il

protocollo generale in Corso Kennedy, 26 o tramite PEC all’indirizzo:

protocollo@pec.comune.olmedo.ss.it, entro Lunedì 20 maggio 2019.

Unitamente alla scheda di segnalazione deve essere allegata la fotocopia del documento di identità in corso di validità.

Si rimanda per ulteriori precisazioni al sito web regionale raggiungibile al seguente indirizzo:

http://www.regione.sardegna.it/j/v/23?s=1&v=9&c=240&c1=355&idscheda=288213

                                                    Il Responsabile dell’Area

                                                   Dettori Giovanni vittorio

Leggi di più

Servizio di ristorazione scolastica a.s. 2018/2019 - Comunicazione chiusura fine anno

mensa i
AREE TEMATICHE - 09 maggio 2019

COMUNE DI OLMEDO (SS)
Assessorato alla Pubblica Istruzione

SOSPENSIONE DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA
A. S. 2018/2019

SI COMUNICA CHE IL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA A BENEFICIO DEGLI
ALUNNI DELLE SCUOLE DELL'INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO
PER L'ANNO SCOLASTICO 2018/2019 VERRA' EROGATO FINO A

VENERDI' 7 GIUGNO 2019

AREA SOCIO CULTURALE
Il Responsabile
Dott. Mario Corrias

 

            .

 

 

 

 

 

 

        

Leggi di più

Corso di formazione del personale: aggiornamento in materia di privacy - Chiusura degli Uffici dell'Area Socio Culturale e della Biblioteca Comunale

Olmedo stemma
AREE TEMATICHE - 06 maggio 2019

SI COMUNICA
CHE PER CONSENTIRE LA PARTECIPAZIONE DEI DIPENDENTI
AL CORSO DI DI FORMAZIONE IN MATERIA DI PRIVACY,
GLI UFFICI DELL'AREA SOCIO CULTURALE E LA BIBLIOTECA COMUNALE
SARANNO CHIUSI AL PUBBLICO DURANTE LA GIORNATA DI

VENERDI' 10 MAGGIO 2019

COMUNE DI OLMEDO
AREA SOCIO CULTURALE
IL RESPONSABILE
Dott. Mario Corrias

 

Leggi di più

BED & BREAKFAST: Adempimenti nuove direttive regionali.

B&B
AREE TEMATICHE - 04 maggio 2019

Si ricorda a tutti i titolari delle attività di Bed & Breakfast attive nel Comune di Olmedo che, a seguito della pubblicazione sul BURAS della Delib. G.R. n. 1/13 del 8.1.2019 con la quale vengono definite le Direttive di attuazione per la disciplina dei b&b (art. 16 comma 1 L.R. 28 luglio 2017 n. 16 ), è necessario provvedere all'adeguamento obbligatorio entro i termini stabiliti dall'art. 17 delle stesse direttive.

A tal fine si fa presente che dal sito https://www.sardegnaimpresa.eu/it/sportello-unico, nella sezione Modulistica, è scaricabile il nuovo modello F46 che comprende anche l’autodichiarazione sul possesso dei requisiti e dotazioni minime per la determinazione del livello di classifica che il titolare del b&b è tenuto a presentare al Suape.

I b&b sono classificati in tre livelli identificati dalle stelle in relazione al possesso dei requisiti e delle dotazioni minime riportati nella tabella allegata alla delibera.

I b&b esistenti sono tenuti ad adeguarsi alle direttive di attuazione entro 120 giorni dalla data di pubblicazione delle stesse (entro il 07/06/2019), ed entro i successivi trenta giorni, ovvero entro l'08/07/2019 sono tenuti a presentare la documentazione autocertificativa al SUAPE competente utilizzando il citato modello F46.

Si specifica che la mancata presentazione dell’autocertificazione al SUAPE nei termini previsti comporta l’immediata decadenza del titolo abilitativo.

Leggi di più

CHIUSURA DELLE SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO E DEGLI UFFICI COMUNALI IN OCCASIONE DELLA FESTIVITA’ SANTA PATRONA “NOSTRA SIGNORA DI TALIA” - CELEBRAZIONE 2 MAGGIO

Olmedo stemma
Istruzione - 29 aprile 2019

COMUNE DI OLMEDO
Provincia di Sassari

2 MAGGIO 2019:
CHIUSURA DELLE SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO E DEGLI UFFICI COMUNALI
IN OCCASIONE DELLE FESTIVITA’  DELLA SANTA PATRONA

 “NOSTRA SIGNORA DI TALIA”

IL SINDACO
Informa la cittadinanza

che il giorno 2 MAGGIO 2019 - con Deliberazione di GC N. 29/2019 e la conseguente circolare del Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo Statale “Eleonora D’Arborea” del 26/04/2019 – Prot. N. 0002505 -  è stata disposta la chiusura delle Scuole di ogni ordine e grado comprese nel territorio comunale, nonché degli Uffici Comunali, in occasione delle celebrazioni in onore
della Santa Patrona di Olmedo 
Nostra Signora di Talia

IL SINDACO
Avv. Mario Antonio Faedda

 

 

 

 

 

 

Leggi di più

AVVISO – LA FAMIGLIA CHE CRESCE – Sostegno economico a favore di nuclei familiari numerosi – domande entro il 20 maggio 2019

images
Servizi Sociali - 19 aprile 2019

COMUNE DI OLMEDO
Provincia di Sassari
Assessorato ai Servizi Sociali

SI COMUNICA CHE

La Regione Autonoma della Sardegna con deliberazione n.8/64 del 19.02.2019, ha destinato un contributo economico proveniente dal Fondo Nazionale per le Politiche Sociali per attuare interventi di supporto economico alle famiglie numerose (con un numero pari o superiore a 4 di figli fino a 25 anni di età).

1. Requisiti

Possono accedere al diritto del supporto economico i nuclei familiari con i seguenti requisiti:

  • Nuclei familiari, anche mono‐genitoriali, comprese le famiglie di fatto conviventi da almeno sei mesi;
  • Avere almeno un componente residente da almeno 24 mesi nel territorio della Regione;
  • Avere a carico 4 o più figli di età compresa tra zero e venticinque anni;
  • Avere un reddito calcolato secondo il metodo dell’indicatore della situazione equivalente (ISEE) non superiore ad € 30.000,00 all’atto della presentazione della domanda.

2.Il beneficio economico

Contributo economico di € 160,00 a ciascun figlio fisicamente a carico di età non superiore ai 25 anni. La gestione dell’intervento “La famiglia cresce” è affidata agli ambiti PLUS e ai Comuni.

3. Procedura per la presentazione della domanda

La domanda di partecipazione al presente Avviso Pubblico, compilata dal genitore nel modulo allegato al presente bando, dovrà essere consegnata a mano o spedita con Racc. A/R all’ Ufficio Protocollo del Comune di residenza entro il 20 maggio 2019.

La domanda, a pena di esclusione, dovrà essere corredata dalla seguente documentazione:

  • Documento ISEE in corso di validità; copia dell’attestazione dell’ISEE, in corso di validità, rilasciata ai sensi del D.P.C.M. n. 159 del 5 dicembre 2013 ‐ Stato di famiglia;
  • Copia del documento di riconoscimento del richiedente in corso di validità.

4. Procedura per la predisposizione della graduatoria

Gli ambiti PLUS, recepiscono le graduatorie comunali e provvedono alla definizione di un’unica

graduatoria d’ambito degli aventi diritto, ordinata in base al valore ISEE. In caso di parità di ISEE, nella graduatoria d’ambito, si valuteranno i seguenti requisiti aggiuntivi:

1. numero di figli nei primi 100 giorni di vita;

2. numero di figli con disabilità;

3. numero totale dei figli fiscalmente a carico di età compresa tra zero e venticinque anni.

Maggiori informazioni sono riportate nell’avviso allegato.

Per chiarimenti è possibile rivolgersi all’Assistente Sociale Dott.ssa Giuseppina Cadau – Tel. 079/9019016

SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
20 MAGGIO 2019 – ORE 12:00

Leggi di più

Elettori non deambulanti: voto assistito e voto domiciliare

elezioni europee 2019
Elezioni - 16 aprile 2019

Si comunica a tutti gli interessati che partire dal 16 Aprile ed entro il 06 Maggio 2019 è possibile far pervenire la richiesta di esercizio di voto domiciliare da parte di persona affetta da gravissima infermità che renda impossibile l’allontanamento dall’abitazione (art. 1, L.n. 22/2006 come modificata dalla L.n. 46/2009)

come fare...

 

Documenti Allegati:

Legge 7 maggio 2009, n. 46

Legge N. 22 del 27 gennaio 2006

Domanda del voto domiciliare

Certificato medico per il voto domiciliare

Leggi di più

ALBO GIUDICI POPOLARI

Giudici popolari2
AREE TEMATICHE - 13 aprile 2019

Il Sindaco, visto l’art. 21 della Legge 10 aprile 1951, n. 287, modificata con la Legge 5 maggio 1952, n. 405 relativa al riordinamento dei giudizi di Assise; vista la successiva Legge 27 dicembre 1956, n. 1441, sulla partecipazione delle donne all’Amministrazione della Giustizia nelle Corti di Assise di Appello invita i cittadini che, non essendo iscritti negli elenchi definitivi dei giudici popolari e siano in possesso dei requisiti stabiliti dagli articoli 9 e 10 della Legge 10 aprile 1951, n. 287, e non si trovino nelle condizioni di cui all’art. 12 – a presentare istanza di iscrizione negli elenchi integrativi dei Giudici Popolari di Corte di Assise e di Corte di Assise di Appello entro il 31 luglio 2019.

I requisiti necessari sono i seguenti:
a) Cittadinanza italiana e godimento dei diritti civili e politici;
b) Età non inferiore ai 30 e non superiore ai 65 anni;
c) Diploma di scuola media di 1° grado per la Corte di Assise e di scuola media superiore per la Corte di Assise di Appello.
Non possono assumere l’ufficio di Giudice Popolare:
1) i magistrati e, in generale, i funzionari in attività di servizio appartenenti o addetti all’ordine giudiziario;
2) gli appartenenti alle forze armate dello Stato ed a qualsiasi organo di polizia, anche se non dipendente dallo Stato, in attività di servizio;
3) i ministri di qualsiasi culto e i religiosi di ogni ordine e congregazione.

Leggi di più
torna all'inizio del contenuto