Esplora contenuti correlati

Regione Sardegna: contributi per l’attività sportiva giovanile: domande entro il 29 luglio

creato il

sport

Pubblicato dall'Assessorato regionale della Pubblica istruzione il bando per la concessione di contributi per attività sportiva giovanile a valere sull’art. 22 della L.R. 17 maggio 1999, n. 17 "Provvedimenti a favore dello sviluppo dello sport in Sardegna".

Possono accedere ai contributi Società e associazioni sportive isolane, iscritte all’Albo regionale delle società sportive, in possesso dei seguenti requisiti:
a) essere affiliati ininterrottamente ad almeno una Federazione sportiva riconosciuta dal C.O.N.I. da almeno cinque anni. Per i sodalizi sportivi affiliati alle Federazioni sportive riconosciute dal C.I.P., il limite minimo è fissato in due anni;
b) aver svolto ininterrottamente negli ultimi cinque anni attività di carattere giovanile. Si prescinde da questo requisito per i sodalizi sportivi affiliati alle Federazioni sportive riconosciute dal C.I.P.;
c) avere un numero di tesserati giovanili (0-18) non inferiore a 50 unità, o a 25 nei comuni con popolazione inferiore ai 5.000 abitanti, o a 5 in comuni con popolazione inferiore a 1.000 abitanti.

Per gli sport olimpici individuali il numero dei tesserati giovanili (0-18) non deve essere inferiore a 25 unità, o a 15 unità nei comuni con popolazione inferiore ai 5.000 abitanti, o a 5 unità nei comuni con popolazione inferiore a 1.000 abitanti.

Per i sodalizi sportivi affiliati alle Federazioni sportive riconosciute dal C.I.P. il numero dei tesserati deve essere non inferiore a 10 unità.
La richiesta di contributo deve essere presentata esclusivamente per via telematica attraverso il sistema informatico online SUS (Sportello Unico dei Servizi), raggiungibile al seguente indirizzo: http://sus.regione.sardegna.it

Le richieste di contributo potranno essere trasmesse a partire dalle ore 10.00 del 21 giugno 2021 e non oltre il 29 luglio 2021.

Per informazioni è possibile contattare:
- il referente Rag. Cristina Cozzolino tel. 070 606 4929 - email:  ccozzolino@regione.sardegna.it
- l'Urp: 070 606 7040
- l’Help Desk tel.: 079 9149301 - supporto all'accesso sulla piattaforma SUS
- il Responsabile del Settore Sport, Ing. Simona Farris: tel. 070 606 5072 - email:  sfarris@regione.sardegna.it

Consulta i documenti


 

← Ritorna indietro
torna all'inizio del contenuto