Vai ai contenuti
A - A+   Mappa Sito

Comune di Olmedo

Foto di Olmedo Foto di Olmedo
Sei qui: HOME » Servizi » Il paese » Monumenti e Chiese » Chiesa Romanica di Nostra Signora di Talia

Chiesa Romanica di Nostra Signora di Talia

stampa

Nel centro urbano, proprio a fianco del Comune, si può ammirare la suggestiva struttura romanica della chiesa di “Nostra Signora di Talia” del XII° secolo anticamente intitolata a “Santa Maria di Ulumetum” nel periodo in cui Ulumetum era sede della omonima curatoria del Giudicato di Torres. Ciò che vediamo oggi è frutto del restauro degli anni sessanta che ha riportato la struttura allo stato originario, liberandola dai numerosi strati di intonaci che si sono sovrapposti nei secoli.

La chiesa, databile fra il 1100 e il 1125 d.C, è costruita in calcare, trachite basaltica e tufo rossastro ed è attribuibile all’opera di maestranze tosco-lombarde. L’interno, lungo m.10 e largo complessivamente m.6,28, presenta una pianta basilicale con tre navate: una centrale più larga affiancata da due laterali larghe meno di un metro ciascuna. Sul lato sinistro della chiesa c’è la sacrestia a pianta quadrata, ma si tratta di un locale accessorio aggiunto in epoca più tarda.

 
Torna su