Vai ai contenuti
A - A+   Mappa Sito

Comune di Olmedo

Foto di Olmedo Foto di Olmedo
Sei qui: HOME » Articoli »

Articoli

  • Servizi Sociali

    LEGGE 162/98 - PIANI PERSONALIZZATI PER PORTATORI DI HANDICAP GRAVE - PRESENTAZIONE NUOVI PIANI

    Pubblicato il 7 luglio 2016

    Si informano i cittadini interessati che con la Deliberazione n° 38/13 del 28.06.2016 la Regione ha autorizzato la presentazione dei nuovi Piani in favore dei cittadini in possesso dei requisiti richiesti (L. 104/92 Art. 3 comma 3 - portatori di handicap grave), che avranno decorrenza dal 1 Ottobre 2016.

    E’ necessario, pertanto, richiedere un appuntamento presso gli Uffici del Servizio Sociale dove può essere ritirata la modulistica per l'attivazione dei nuovi piani riferiti all’annualità 2016.

    La domanda per la richiesta di attivazione dei Piani Personalizzati dovrà essere presentata entro il 26 agosto 2016.

    La documentazione da presentare è la seguente:

    1. Modulo di domanda compilato in ogni sua parte;
    2. Copia del verbale attestante la condizione di handicap grave di cui alla legge 104/1992 articolo 3 comma 3 certificata entro il 31.12.2015,
    3. Attestazione ISEE 2016 ai sensi del DPCM 159/2013 Art. 6 - ISEE per prestazioni agevolate di natura socio-sanitaria (sulla base della nuova normativa - aggiornato ai sensi del disposto normativo di cui alla Legge n. 89 del 26.05.2016 art. 2 sexies e del Decreto interministeriale n. 146 del 01.06.2016);
    4. Allegato B – Scheda Salute (modulo originale firmato, datato e timbrato dal medico di medicina generale e/o pediatra di libera scelta e/o dal medico specialista di struttura pubblica)
    5. Copia del documento d’identità del disabile e dell’eventuale altro incaricato che presenta la domanda;
    6. Allegato D: dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorieta’ con indicazione dei redditi esenti Irpef relativi all’anno 2015.
    7. Ai fini dell’attribuzione del punteggio per particolari situazioni di disagio si dovrà allegare la seguente documentazione: Certificazione medica recente ed esaustiva attestante che all’interno del nucleo familiare del disabile siano presenti familiari affetti da gravi patologie.

    Per ogni ulteriore chiarimento, si prega di contattare l’Ufficio Servizi Sociali ai seguenti numeri telefonici:

    - Pedagogista, Dott.ssa Maria Agostina Pinna - Tel  079/9019011

    - Assistente Sociale, Dott.ssa Giuseppina Cadau - Tel  079/9019016.

     o recarsi presso gli uffici negli orari di ricevimento al pubblico.


  • Servizi Sociali

    LEGGE 162/98 - PIANI PERSONALIZZATI PER PORTATORI DI HANDICAP GRAVE - PROROGA PERIODO LUGLIO/DICEMBRE 2016

    Pubblicato il 1 luglio 2016

    Si comunica ai beneficiari dei piani personalizzati a favore di persone con handicap grave ai sensi della legge 162/98 che, con Deliberazione della Giunta Regionale n. 38/13 del 30.06.2016, la Regione Autonoma della  Sardegna ha confermato la prosecuzione dei piani in essere al 30.06.2016 per il periodo Luglio/Dicembre 2016. Tutti i piani si concluderanno il 31.12.2016.

    Si comunica inoltre che la Regione ha disposto che il finanziamento dovrà essere quantificato sulla base dell’ISEE aggiornato ai sensi della del disposto normativo di cui alla Legge n. 89 del 26.05.2016 art. 2 sexies e del Decreto interministeriale n. 146 del 01.06.2016. Pertanto si chiede ai beneficiari che hanno subito modifiche relative all’importo del 1° semestre 2016 di provvedere alla consegna, presso l'ufficio servizi sociali, del modello ISEE aggiornato, per tutti gli altri resta valida l’attestazione presentata per la prima semestralità del finanziamento.

    Si invitano inoltre i beneficiari a consegnare tutta la documentazione riferita ai rimborsi spettanti per il 1° semestre 2016 (buste paga, fatture o altro) entro e non oltre la data del 20.07.2016.

    Per ogni ulteriore chiarimento, si prega di contattare l’Ufficio Servizi Sociali ai seguenti numeri telefonici:

    Pedagogista, Dott.ssa Maria Agostina Pinna - Tel  079/9019011;

    Assistente Sociale, Dott.ssa Giuseppina Cadau - Tel  079/9019016;

    o recarsi presso gli uffici negli orari di ricevimento al pubblico.

     

    I beneficiari riceveranno una comunicazione scritta da parte dell'Ufficio Servizi Sociali.

     


  • Servizi Sociali

    PROGRAMMA REGIONALE “RITORNARE A CASA” - RETTIFICA REQUISITO DI ACCESSO CON SCALA DI VALUTAZIONE CIRS E PROROGA SCADENZA DOMANDE PRIMA ANNUALITA'

    Pubblicato il 30 giugno 2016

    Si avvisano gli interessati che, con Deliberazione della Giunta Regionale n. 27/13 del 21.06.2016, la Regione Sardegna ha rettificato parzialmente la Deliberazione di Giunta Regionale n. 24/22 del 22.04.2016, con riferimento ai destinatari del programma regionale “Ritornare a casa” per il 1° livello assistenziale.

    CON TALE MODIFICA IL REQUISITO DI ACCESSO INDICATO AL PUNTO E)

    persone con patologie ad andamento cronico degenerativo con pluripatologia valutate sulla base della scala CIRS a 14 item, con indice di severità uguale a 4 e con indice di comorbilità maggiore di 3 e con almeno altre due patologie, non concorrenti, oltre la principale

    È STATO SOSTITUITO CON LA SEGUENTE DICITURA

    persone con patologie ad andamento cronico degenerativo con pluripatologia (valutate sulla base della scala CIRS a 14 item), con indice di severità uguale o maggiore di 3, di cui la patologia principale con punteggio pari a 5”.

    LA DATA DI SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

    VIENE PROROGATA AL 14 LUGLIO 2016

    Per maggiori informazioni contattare l’Assistente Sociale Dott.ssa Giuseppina Cadau al n. 079/9019016 o la pedagogista Dott.ssa Maria Agostina Pinna al n. 079/9019011 per fissare un appuntamento oppure presentarsi presso l’Ufficio di Servizio Sociale negli orari di ricevimento al pubblico il Lunedì, Mercoledì e Venerdì dalle ore 11.00 alle ore 13.00.


  • Servizi Sociali

    LEGGE 431/98 - FONDO NAZIONALE PER IL SOSTEGNO ALL’ACCESSO ALLE ABITAZIONI IN LOCAZIONE – LIQUIDAZIONE CONTRIBUTI ANNUALITA’ 2015.

    Pubblicato il 4 maggio 2016
    foto - L. 431/98

    Il Responsabile dell’Area Socio Culturale comunica che con Determinazione n. 141 del 21.04.2016 si è provveduto alla liquidazione dei contributi a  sostegno dei nuclei familiari che abitano in case in affitto, riferite all’annualità 2015.

    Per ulteriori chiarimenti e informazioni: Ufficio Servizi Sociali: tel. 079/9019011 - 016

      

     

                        Il Responsabile dell’Area Socio Culturale 

                                      F.to  Dott.ssa Giuseppina Cadau      


  • Servizi Sociali

    PROGRAMMA REGIONALE PER IL SOSTEGNO ECONOMICO A FAMIGLIE E PERSONE IN SITUAZIONI DI POVERTA' E DISAGIO. APPROVAZIONE GRADUATORIE DEFINITIVE LINEE DI INTERVENTO 1, 2 E 3

    Pubblicato il 20 aprile 2016
    d

    Si comunica che con Determinazione del Responsabile dell’Area Socio Culturale n. 136 del 20/04/2016 si è provveduto all’approvazione delle Graduatorie Definitive delle Linee di Intervento 1, 2 e 3 di cui al Programma Regionale per il sostegno economico a famiglie e persone in situazioni di povertà e disagio – Anno 2015 attuazione 2016.

    Le singole istanze vengono individuate mediante il numero di acquisizione al Protocollo generale del Comune, al fine di tutelare il diritto alla riservatezza dei beneficiari.

    Al fine di verificare la propria posizione in graduatoria rivolgersi all’Ufficio Servizi Sociali o telefonare al numero 079/9019016


  • Servizi Sociali

    PROGRAMMA REGIONALE PER IL SOSTEGNO ECONOMICO A FAMIGLIE E PERSONE IN SITUAZIONI DI POVERTA' E DISAGIO. APPROVAZIONE GRADUATORIE PROVVISORIE LINEE DI INTERVENTO 1, 2 E 3

    Pubblicato il 12 aprile 2016
    A

    Si comunica che con Determinazione del Responsabile dell’Area Socio Culturale n. 128 del 12/04/2016 si è provveduto all’approvazione delle Graduatorie Provvisorie delle Linee di Intervento 1, 2 e 3 di cui al Programma Regionale per il sostegno economico a famiglie e persone in situazioni di povertà e disagio – Anno 2015 attuazione 2016.

    Le graduatorie provvisorie rimarranno affisse all’Albo Pretorio on line del Comune e presso la bacheca Servizi Sociali per 7 (sette) giorni consecutivi, dal 13/04/2016 al 19/04/2016.

    Le singole istanze vengono individuate mediante il numero di acquisizione al Protocollo generale del Comune, al fine di tutelare il diritto alla riservatezza dei beneficiari.

    Avverso la presente graduatoria provvisoria è ammesso ricorso scritto entro il 19 Aprile 2016.

    Al fine di verificare la propria posizione in graduatoria rivolgersi all’Ufficio Servizi Sociali o telefonare al numero 079/9019016


  • Servizi Sociali

    L. 162/98 - Liquidazione saldo anno 2015

    Pubblicato il 14 marzo 2016

    Si informano gli interessati che, in seguito all'avvenuta erogazione da parte della Regione Sardegna delle somme di cui alla L. 162/98, l'Ufficio Servizi Sociali ha provveduto all'immediata liquidazione delle spettanze dovute ai beneficiari dell'intervento, con riferimento al saldo anno 2015. Le modalità di pagamento sono quelle indicate dai beneficiari stessi.


  • Servizi Sociali

    PROGRAMMA REGIONALE PER IL SOSTEGNO ECONOMICO A FAMIGLIE E PERSONE IN SITUAZIONI DI POVERTA’ E DISAGIO - 9^ ANNUALITA’ – PROGRAMMA 2015 ATTUAZIONE 2016

    Pubblicato il 12 febbraio 2016
    1

    Si comunica che con Determinazione del Responsabile dell'Area Socio Culturale n. 38 del 11.02.2016 è stato approvato il Bando per accedere ai benefici di cui al Programma Regionale per il sostegno economico a famiglie e persone in situazioni di povertà e disagio - 9^ annualità – programma 2015  attuazione 2016.

    Gli interventi previsti si articolano su tre Linee di Intervento:

    LINEA DI INTERVENTO 1) – Sostegno economico e progetti personalizzati di aiuto (riservata per le persone che non possono svolgere attività lavorativa);

    LINEA DI INTERVENTO 2) - Concessione di contributi quale aiuto per far fronte all'abbattimento dei costi dei servizi essenziali;

    LINEA DI INTERVENTO 3) - Concessione di sussidi per impegni in servizi di pubblica utilità.

    Possono accedere ai benefici i soggetti con un ISEE (indicatore della situazione economica equivalente) del nucleo familiare non superiore ad € 5.000,00, in corso di validità, calcolato ai sensi della normativa vigente. È consentita, unicamente per particolari e complesse situazioni di bisogno e per la numerosità dei componenti del nucleo familiare, una flessibilità del reddito ISEE sino ad € 6.000,00.

    È possibile presentare una sola domanda per linea di intervento e per un solo componente il nucleo familiare

    Gli interessati ai benefici di cui alle tre Linee citate, potranno inoltrare la domanda unicamente sui moduli scaricabili direttamente dal sito e disponibili presso gli Uffici del Servizio Sociale Comunale.

    La domanda di accesso al programma, compilata in ogni sua parte e corredata della documentazione richiesta, dovrà essere presentata presso l'Ufficio Protocollo del Comune sito in Corso Kennedy, 26

    SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

    15 MARZO 2016 ore 18:00

     

    Per informazioni sui requisiti di accesso alle diverse linee di intervento e sulle modalità di presentazione della domanda consultare il Bando allegato e disponibile presso gli Uffici del Servizio Sociale oppure recarsi presso l’Ufficio dell’Assistente Sociale negli orari di ricevimento al pubblico o telefonare al numero 079/9019016


  • Servizi Sociali

    SPETTACOLO “ABBIAMO GIOCATO… A FARE IL TEATRO, FOTOGRAFIA E … TANTE ALTRE COSE” II EDIZIONE – DOMENICA 27 DICEMBRE ORE 17.00 – AUDITORIUM COMUNALE

    Pubblicato il 23 dicembre 2015
    image

    A conclusione della seconda annualità del progetto “Giochiamo a fare il teatro…”

    che ha visto nascere il gruppo “Fuori dalle Righe”

    l’Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Olmedo e l’Associazione Teatrale Paco Mustela

    è lieta di invitare tutta la popolazione all’evento

    Abbiamo Giocato… a fare il teatro, fotografia e … tante altre cose”

    II Edizione

    Lo spettacolo si terrà ad Olmedo

    Domenica 27 Dicembre alle ore 17.00

    c/o l’Auditorium comunale – Largo Colombo, 1


  • Servizi Sociali

    LEGGE 162/98 - PIANI PERSONALIZZATI PER PORTATORI DI HANDICAP GRAVE - PROROGA PERIODO GENNAIO/GIUGNO 2016 E PRESENTAZIONE ISEE 2016

    Pubblicato il 22 dicembre 2015

    Si comunica ai beneficiari dei piani personalizzati a favore di persone con handicap grave ai sensi della legge 162/98 che con Deliberazione della Giunta Regionale n. 63/16 del 15.12.2015 la Regione Autonoma della Sardegna ha disposto la prosecuzione dei piani  in essere al 31.12.2015 per il periodo  Gennaio/Giugno 2016.


    Si comunica inoltre che la Regione ha disposto che il finanziamento dovrà essere rideterminato, entro il primo trimestre dell’anno, sulla base dell’ISEE 2016. Pertanto si chiede ai beneficiari di provvedere a consegnare all'ufficio servizi sociali il modello ISEE socio-sanitario 2016, improrogabilmente entro il giorno  29 febbraio 2016.

    Si invitano inoltre i beneficiari a consegnare tutta la documentazione riferita ai rimborsi spettanti per l'anno 2015 (buste paga, fatture o altro) entro la data del 29.01.2015, pena la perdita del contributo spettante.

    Per ogni ulteriore chiarimento, si prega di contattare l’Ufficio Servizi Sociali ai seguenti numeri telefonici:

    • Pedagogista, Dott.ssa Maria Agostina Pinna - Tel  079/9019011;
    • Assistente Sociale, Dott.ssa Giuseppina Cadau - Tel  079/9019016.

     o recarsi presso gli uffici negli orari di ricevimento al pubblico.

    I beneficiari riceveranno una comunicazione scritta da parte dell'Ufficio Servizi Sociali

     


Prima 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 Ultimo

 
Torna su