Vai ai contenuti
A - A+   Mappa Sito

Comune di Olmedo

Foto di Olmedo Foto di Olmedo
Sei qui: HOME » Articoli »

Articoli

  • Politiche attive del lavoro

    CANTIERE OCCUPAZIONALE: SELEZIONE PUBBLICA PER L'ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N. 1 GEOMETRA

    Pubblicato il 19 dicembre 2011
    geometra

    L’Assessorato alle politiche occupazionali informa i cittadini residenti nel Comune di Olmedo da almeno 6 mesi che l’Amministrazione comunale ha indetto una pubblica selezione per la copertura a tempo determinato (9 mesi) e a tempo pieno di un posto di Geometra da impiegare nella direzione dei cantieri occupazionali.

    Per partecipare alla selezione è necessario essere in possesso del Diploma di Geometra e degli altri requisiti prescritti dal Bando di selezione.

    Gli interessati potranno inoltrare la domanda di ammissione alla selezione entro il 09 gennaio 2012, tenendo presente che non verranno prese in considerazione le domande pervenute oltre l’11 gennaio 2012.

    La prova selettiva si terrà il prossimo 13 gennaio, alle ore 9.00, presso la sede comunale e consisterà in un colloquio vertente su tutte o sul alcuni dei seguenti argomenti:

    • Tecnica delle costruzioni per la realizzazione e la manutenzione straordinaria di strade urbane ed extraurbane – edifici – condotte idrico-fognarie – aree verdi – impianti sportivi – scuole;
    • Conoscenza della segnaletica e delle attrezzature di cantiere;
    • Nozioni sulla normativa sulla sicurezza nei luoghi di lavoro;
    • Buona conoscenza informatica con particolare riguardo ai software inerenti le funzioni espletate dagli uffici tecnici comunali.

    Per ulteriori dettagli si raccomanda di leggere attentamente l'allegato Bando di selezione con relativo schema di domanda di ammissione.

     

    L’Assessore alle Politiche occupazionali

    F.to Dott. Gianluca Cocco


  • Politiche attive del lavoro

    SUSSIDI STRAORDINARI AI DISOCCUPATI PRIVI DI PRESTAZIONI A SOSTEGNO DEL REDDITO

    Pubblicato il 7 novembre 2011
    fondo solidarietà

    L’Assessore alle politiche occupazionali rende noto che la Regione Sardegna, con l’obiettivo di perfezionare il proprio sistema di protezioni contro la disoccupazione, ha disposto la concessione di sussidi straordinari a favore dei lavoratori che non percepiscono alcun trattamento a sostegno del reddito e si rendano disponibili ad effettuare un percorso di inserimento lavorativo presso il Comune di Olmedo, entro il limite di 20 ore settimanali.

    POTENZIALI BENEFICIARI

    • Tutti coloro che non possono accedere ai trattamenti previsti dall’attuale sistema di ammortizzatori sociali anche in deroga (disoccupazione, mobilità);
    • Tutti coloro che per motivi di diversa natura, anche se titolari di un contratto di lavoro, non percepiscono il relativo trattamento economico da almeno 3 mesi;

    SOGGETTI ESCLUSI

    • Tutti coloro che hanno beneficiato o sono in scadenza del godimento degli ammortizzatori sociali, compresa l’indennità di disoccupazione;
    • Tutti coloro che hanno concluso da non meno di sei mesi nel comune di residenza percorsi di politiche per il lavoro o altri interventi di analoga natura anche di carattere sociale, in qualche modo incentivati da trattamento economico.

    ENTITA’ E DURATA DEL BENEFICIO

    • A coloro che non hanno ancora compiuto il 35° anno di età potrà essere riconosciuto un sussidio di € 600,00 per sei mesi, incrementabile a € 800,00 in caso di carico familiare;
    • A coloro che hanno già compiuto il 35° anno di età il sussidio è previsto in € 800,00 fino ad un massimo di sei mesi

    CONDIZIONI

    Il sussidio, per la sua natura straordinaria, potrà essere erogato una sola volta, tenendo conto della situazione economica del richiedente, attestata con certificazione ISEE.

    L’erogazione del sussidio è condizionata all’osservanza dell’impegno del beneficiario a prestare la propria attività lavorativa prioritariamente in favore del Comune di Olmedo, entro il limite massimo di 20 ore settimanali.

    Ulteriori precisazioni sulle condizioni di accesso sono in corso di definizione da parte della Regione Sardegna.

    Il contributo potrà essere erogato esclusivamente a coloro che inoltreranno la richiesta all’Assessorato regionale del Lavoro, previa compilazione di apposito modulo di domanda reperibile telematicamente al seguente indirizzo http://regione.sardegna.it/documenti/1_5_20111024093116.pdf oppure presso il Comune di Olmedo durante l’orario di servizio.

    Gli interessati, per la compilazione della domanda e la certificazione dei redditi, potranno farsi assistere dai Patronati accreditati.

    Ulteriori informazioni potranno essere fornite telefonicamente dall’Assessore competente al seguente numero: 342/0694763

    Olmedo, 07 novembre 2011

     

    L’Assessore alle Politiche occupazionali

    Dott. Gianluca Cocco


  • Politiche attive del lavoro

    MASTER & BACK - SELEZIONE PER N. 1 POSTO A TEMPO DETERMINATO (24 MESI) RISERVATO A INGEGNERI E ARCHITETTI SPECIALIZZATI NEL CAMPO DELLA GESTIONE DEL TERRITORIO E DELLE POLITICHE AMBIENTALI.

    Pubblicato il 31 ottobre 2011
    Master & Back

    AVVISO

    Si informano i potenziali interessati che presso l’Amministrazione comunale di Olmedo è in corso una procedura selettiva finalizzata all’assunzione di N. 1 Istruttore Direttivo Tecnico, in possesso del titolo di Ingegnere o Architetto, che abbia concluso un percorso di specializzazione nel campo della gestione del territorio e delle politiche ambientali, finanziato nell’ambito del programma di alta formazione Master & Back o equivalente.

    L’iniziativa mira a creare opportunità occupazionali di alto livello a favore di giovani laureati sardi che intendano concludere un percorso di alta formazione iniziato fuori dalla Sardegna, permettendo loro di spendere presso un Ente pubblico le competenze acquisite.

    Il bando è estraibile sul sito ufficiale del Comune di Olmedo e i candidati, oltre al possesso dei requisiti prescritti dallo stesso, dovranno possedere i requisiti speciali richiesti dalla Regione Sardegna e reperibili al seguente indirizzo http://www.regione.sardegna.it/masterandback/.

    Le domande dovranno pervenire all’Ente entro il giorno 09 novembre, corredate di tutta la documentazione prescritta dal relativo Bando.

    L’assunzione del vincitore è subordinata all’erogazione del finanziamento del costo della retribuzione e degli oneri contributivi da parte della Regione Sardegna.

     

    L’Assessore alle Politiche occupazionali

                                                        Dott. Gianluca Cocco


  • Politiche attive del lavoro

    CANTIERE OCCUPAZIONALE

    Pubblicato il 23 agosto 2011

    CANTIERE OCCUPAZIONALE

    AVVISO

     L’Assessorato alle politiche occupazionali informa i cittadini residenti inoccupati e disoccupati che l’Amministrazione comunale ha chiesto al Centro dei Servizi per il Lavoro (CSL) di Alghero l’avviamento a selezione di N. 1 Giardiniere, N. 1 Potatore, N. 1 Muratore qualificato, N. 1 Operaio generico, per l’imminente attivazione di un cantiere comunale.

    Gli interessati, in possesso delle qualifiche richieste, potranno presentarsi al CSL di Alghero, in Via Sardegna, esclusivamente il giorno 06/09/2011 dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.30 alle 17.00, muniti della certificazione ISEE relativa ai redditi 2010 e di un valido documento di identità, per la compilazione della domanda di inserimento in graduatoria.

    Le graduatorie verranno formate dal CSL sulla base dell’anzianità di iscrizione alle liste di disoccupazione e del reddito familiare e verranno pubblicate il giorno 13/09/2011. Coloro che sono utilmente collocati nelle relative graduatorie verranno sottoposti ad un prova di idoneità professionale da apposita Commissione esaminatrice del Comune.

    Non potrà essere assunto nel cantiere più di un componente dello stesso nucleo familiare, né coloro che abbiano rassegnato le dimissioni da precedenti cantieri comunali. Inoltre, coloro che al momento della chiamata al lavoro non si dichiarino disponibili non potranno essere chiamati per eventuali turni successivi nell’ambito dello stesso cantiere.

    La durata del rapporto di lavoro è di 6 mesi salvo eventuali proroghe, mentre l’orario settimanale previsto è di 30 ore.

    Per ulteriori informazioni contattare il seguente numero: 342/0694763.

    L’Assessore alle Politiche Occupazionali

    Dott. Gianluca Cocco


  • Politiche attive del lavoro

    TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO

    Pubblicato il 4 agosto 2011

    L'Assessore alle Politiche Occupazionali informa la cittadinanza che la Regione Autonoma della Sardegna ha pubblicato le linee guida per promuovere l’attivazione di 3.200 tirocini formativi e di orientamento, dei quali 8 sono riservati ai residenti nel nostro Comune.

    Scopo dell’iniziativa è quello di consentire agli inoccupati e ai disoccupati che abbiano compiuto il 26° anno di età (30 per chi possiede un qualunque diploma di laurea) di acquisire nuove competenze professionali spendibili sul mercato del lavoro. Le aziende, oltre a beneficiare dell’apporto produttivo del tirocinante, potranno contare su personale formato sulla base delle proprie esigenze organizzative per eventuali successivi inserimenti lavorativi.

    La scelta degli aspiranti tirocinanti, da parte delle aziende in possesso dei requisiti prescritti, è discrezionale e può essere concretizzata solo successivamente alla validazione del progetto di tirocinio da entrambe le parti e il conseguente invio dello stesso all’Agenzia Regionale del Lavoro.

    La durata del tirocinio è di 6 mesi, mentre l’orario settimanale di espletamento dello stesso è fissato in 32 ore. Per tali attività la Regione Sardegna prevede l’erogazione di un buono mensile lordo di € 500,00.

    L’Amministrazione comunale di Olmedo ha integrato le risorse messe a disposizione dalla Regione Sardegna, stanziando le somme necessarie a garantire ulteriori 2 tirocini formativi, portando così a 10 il numero di percorsi formativi riservati ai nostri residenti.

    Dopo una prima fase di carattere informativo, aziende e disoccupati potranno iniziare ad avviare le procedure di attivazione dei progetti di tirocinio. A tal fine, l’Assessorato alle Politiche occupazionali si rende disponibile per eventuali colloqui di approfondimento con i disoccupati e gli inoccupati di età minima di 26 anni  (30 per i laureati) che non risultino possessori di indennità di mobilità o disoccupazione ordinaria.

    Per informazioni contattare il seguente numero: 342/0694763.

     L’Assessore alle Politiche occupazionali

    Dott. Gianluca Cocco


Prima 1 2 Successivo Ultimo

 
Torna su