Vai ai contenuti
A - A+   Mappa Sito

Comune di Olmedo

Foto di Olmedo Foto di Olmedo
Sei qui: HOME » Articoli »

Articoli

  • Politiche attive del lavoro

    Incontro pubblico con l'Amministrazione per la presentazione del Piano Regionale di sussidi per favorire l'occupazione - Olmedo, 20 dicembre 2013, Auditorium Centro Sociale - ore 18:00

    Pubblicato il 16 dicembre 2013
    a

    COMUNE DI OLMEDO

    PROVINCIA DI SASSARI

     

    ASSESSORATO ALLE POLITICHE OCCUPAZIONALI

     

    Si rende noto che la Regione Sardegna, con l’obiettivo di perfezionare il proprio sistema di protezione contro la disoccupazione, ha disposto la concessione di sussidi straordinari, dell’importo massimo di 700 euro mensili, a favore dei lavoratori che non percepiscono alcun trattamento a sostegno del reddito e si rendano disponibili ad effettuare un percorso di inserimento lavorativo presso il proprio Comune.

    In particolare possono aspirare ad ottenere il sussidio coloro che:

    • abbiano prestato attività lavorativa per almeno 3 mesi a decorrere dal 14/05/2009;
    • risultino disoccupati al momento di presentazione della domanda;
    • non abbiano beneficiato di alcuna forma di sostegno al reddito, né siano stati impegnati in tirocini o piani di inserimento professionale, nei 24 mesi precedenti la data di presentazione della domanda;
    • non siano stati impegnati o non siano impegnati in attività socialmente utili ex D.Lgs. 81/2000.

    Gli interessati potranno presentare domanda attraverso il portale internet www.sardegnalavoro.it, dal 12/12/2013 all’11/03/2014 per i lavoratori del settore edile e dal 17/12/2013 al 17/03/2014 per i restanti lavoratori.

    Per un approfondimento degli aspetti principali della tematica si invitano i cittadini interessati a partecipare all’assemblea pubblica che si terrà il giorno 20 dicembre 2013 alle ore 18.00, presso l’auditorium del centro socio-culturale.

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                    L’Assessore    L'Assessore alle Politiche occupazionali                                                                   Il Sindaco

             Dott. Gianluca Cocco                                                                               Geom. Marcello Diez

       


  • Politiche attive del lavoro

    LAV...ORA PROGETTI PER L'INCLUSIONE SOCIALE - PLUS ALGHERO

    Pubblicato il 9 gennaio 2013

    LAV...ORA PROGETTI PER L'INCLUSIONE SOCIALE - PLUS ALGHERO

    LAV...ORA PROGETTI PER L'INCLUSIONE SOCIALE FSE-POR SARDEGNA 2007-2013 REGIONE SARDEGNA - ASSE III INCLUSIONE SOCIALE

    MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L'INDIVIDUAZIONE DELLE IMPRESE OSPITANTI

    Il progetto denominato LAV…ORA, avviato dall'Assessorato Regionale dell’Igiene, Sanità e dell’Assistenza Sociale nell’ambito del P.O.R. FSE 2007/2013 Asse III INCLUSIONE SOCIALE, è volto alla realizzazione di progetti di inclusione sociale mirati a favorire l’inserimento e il reinserimento lavorativo di particolari categorie di soggetti svantaggiati.


    Per partecipare è richiesta una manifestazione di interesse da parte delle imprese locali interessate ad accogliere presso la propria struttura persone appartenenti a particolari categorie di svantaggio economico e sociale.


    Chi è interessato ad aderire al progetto può presentare apposita domanda di manifestazione di interesse fino al 15 gennaio 2013 al Comune di Bonorva, secondo le indicazioni contenute nel bando allegato.

     


  • Politiche attive del lavoro

    P.O.I.C. - PROGETTI OPERATIVI PER L’IMPRENDITORIALITA’ COMUNALE

    Pubblicato il 7 settembre 2012
    Impresa

    L’Amministrazione comunale comunica che mercoledì 12 settembre 2012, alle ore 18.00, si terrà, presso l’auditorium del centro socio-culturale, un incontro finalizzato a portare a conoscenza, di aziende e cittadini interessati a costituire nuove aziende, le opportunità derivanti dai “Progetti operativi per l’imprenditorialità comunale (P.O.I.C.)”, promossi dalla Regione Sardegna e presentabili dai singoli Comuni in relazione alle esigenze del proprio territorio e agli obiettivi ritenuti strategici.

    Attraverso i P.O.I.C., qualora il Comune risultasse utilmente collocato nella graduatoria regionale, sarà possibile erogare alle aziende dei prestiti a tasso zero da restituire in 60 mesi, per un importo variabile da un minimo di 15.000 ad un massimo di 50.000 euro, per una serie di spese ammissibili (incrementi occupazionali, creazione di nuovi servizi, innovazione organizzativa, nuovi investimenti etc).

    Il Comune presenterà il proprio P.O.I.C. esclusivamente a fronte di un riscontrato interesse da parte delle aziende locali, nonché previa acquisizione di una serie di dati indispensabili per la presentazione del progetto alla Regione Sardegna.

    A tal fine, visti i tempi molto ristretti dell’iniziativa, durante l’assemblea verrà distribuito ai presenti un questionario da compilare, anche in detta occasione, al fine di presentare un progetto che rifletta le reali esigenze del territorio comunale.

     

    L’Assessore alle Politiche occupazionali                 L’Assessore alle Attività produttive

      F.to  Dott. Gianluca Cocco                                    F.to Mirko Ferralis


  • Politiche attive del lavoro

    Promozione dell'occupazione locale - Riapertura dei termini di presentazione delle istanze e rimodulazione del progetto

    Pubblicato il 16 agosto 2012
    a

    ASSESSORATO ALLE POLITICHE OCCUPAZIONALI


    INTERVENTI PER LA PROMOZIONE DELL’OCCUPAZIONE LOCALE
    RIAPERTURA DEI TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE ISTANZE
    E RIMODULAZIONE DEL PROGETTO

     

     L’Assessore alle Politiche occupazionali comunica che sono stati riaperti i termini per la presentazione delle domande da parte delle aziende, per l’assunzione di cittadini residenti nel Comune di Olmedo da almeno 36 mesi e privi di occupazione da almeno 6 mesi.

    Contestualmente alla riapertura dei termini, che scadranno il 28 settembre, sono state introdotte delle modifiche al Bando pubblico, che prevedono la cumulabilità degli incentivi comunali alle assunzioni con quelli contemplati dalla normativa nazionale e regionale in materia (assunzioni ex lege 407/1990, assunzione di lavoratori in mobilità e in cassa integrazione, assunzione di apprendisti etc).                 

    Gli incentivi variano da un minimo di € 2.000 per le assunzioni part-time di almeno 6 mesi ad un massimo di € 12.000 per le assunzioni a tempo pieno e a tempo indeterminato.

    Ulteriori premialità sono, inoltre, previste qualora le assunzioni siano rivolte a categorie di lavoratori che hanno maggiori necessità e maggiori difficoltà di inserimento lavorativo, quali persone appartenenti ad un nucleo familiare in cui tutti i componenti sono privi di lavoro (da un minimo di € 800 ad un massimo di € 2.000 aggiuntive rispetto all’incentivo base); persone appartenenti alle categorie protette di cui alla Legge N. 68/1999 (da un minimo di € 640 ad un massimo di € 1.600); assunzione di donne (da un minimo di € 560 ad un massimo di € 1.400); assunzione di giovani minori di 25 anni (da un minimo di € 480 ad un massimo di € 1.200 aggiuntive rispetto all’incentivo base). Le premialità non sono cumulabili tra loro e viene presa in considerazione quella più favorevole al datore di lavoro.

    Per le assunzioni mediante contratto di apprendistato o di inserimento i singoli incentivi sono ridotti del 20%.

    Le risorse finanziarie ammontano ad € 47.000 e a beneficiarne potranno essere le aziende con meno di 20 dipendenti che abbiano la propria sede operativa nella Provincia di Sassari, con preferenza, a parità di altri requisiti, per le aziende olmedesi.

    La graduatoria verrà formata tenendo conto dei seguenti criteri di preferenza in ordine di importanza:

    • Durata del rapporto di lavoro proporzionata alle ore settimanali
    • Sede operativa principale dell’azienda presso il Comune di Olmedo
    • Vicinanza al Comune di Olmedo della sede operativa principale dell’azienda
    • Ordine cronologico di presentazione dell’istanza

    Aziende e disoccupati potranno trovare tutte le informazioni dettagliate all’interno dell’allegata documentazione.

     

    L’Assessore alle Politiche Occupazionali

    F.to Dott. Gianluca Cocco

    Il Sindaco

    F.to Geom. Marcello Diez


  • Politiche attive del lavoro

    PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DEGLI ORTI URBANI E LA PROMOZIONE DELL'AGRICOLTURA SINERGICA

    Pubblicato il 18 luglio 2012
    A

     

     

    PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DEGLI ORTI URBANI E LA PROMOZIONE DELL’AGRICOLTURA SINERGICA

    Gli Assessori alla Programmazione e all’Agricoltura informano la cittadinanza che è stato avviato il progetto per la realizzazione degli orti urbani e per la promozione dell’orto sinergico, che prevede 3 distinti corsi di formazione professionale tesi alla trasmissione di questa tecnica di agricoltura biologica.

    Un primo corso, gratuito, è finalizzato alla concessione di un piccolo appezzamento di terreno nel quale applicare le tecniche acquisite. Al corso sarà ammesso un numero massimo di 25 partecipanti, selezionati, qualora il numero di istanze fossero superiori a tale limite, sulla base dei seguenti criteri di preferenza:

    • Appartenere ad un nucleo familiare privo di un appezzamento di terreno;
    • Essere privi di lavoro al momento della scadenza dell’avviso;
    • Essere donna
    • Essere giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni;
    • Essere pensionato
    • Ordine di arrivo della domanda

    Un secondo corso è rivolto alle aziende agricole olmedesi interessate ad acquisire le tecniche base dell’agricoltura sinergica, previo pagamento di una quota di iscrizione di € 50,00. Il numero massimo di iscrizioni è 25 e in via residuale possono essere ammesse aziende agricole operanti fuori dal territorio olmedese.

    Un terzo corso è rivolto a trasmettere a qualunque cittadino interessato tecniche di agricoltura biologica e/o sinergica, previo pagamento di una quota di iscrizione di € 50,00. Qualora il numero di domande sia superiore a 25 si tiene conto dei seguenti criteri di preferenza:

    • Detenere un appezzamento di terreno;
    • Essere donna;
    • Essere giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni;
    • Essere pensionato;
    • Ordine di arrivo della domanda

    Con questo progetto l’Amministrazione comunale mira a:

    ü    Promuovere l’autoconsumo quale strumento di sostegno al reddito;

    ü    Utilizzare tecniche di coltivazione ad impatto ambientale nullo;

    ü    Sensibilizzare il territorio, in particolare le imprese agricole locali, ad una forma differente di coltivazione agricola;

    ü    Favorire percorsi virtuosi di auto-impiego, al fine di garantire, attraverso queste attività, una vera e propria fonte di reddito;

     

    Per conoscere tutti i restanti dettagli del progetto è sufficiente leggere gli avvisi pubblici, resi noti per ciascun corso dal Responsabile dell’Area Socio-Culturale Dott. Mario Corrias, visionabili ed estraibili dal sito istituzionale dell’Ente.

     

    L’Assessore alla Programmazione                            L’Assessore all’Agricoltura

          F.to Dott. Gianluca Cocco                                           F.to Mirko Ferralis


  • Politiche attive del lavoro

    PROGETTO PER LA PROMOZIONE DELL’OCCUPAZIONE LOCALE: ASSEMBLEA PUBBLICA

    Pubblicato il 2 luglio 2012
    lavoro

    L’Amministrazione comunale informa le aziende del territorio e i cittadini interessati che mercoledì 18 luglio, alle ore 18.00, presso l’auditorium del Centro socio-culturale, verrà illustrato il progetto per la promozione dell’occupazione locale, basato sull’erogazione di una serie di incentivi alle imprese locali che assumono cittadini  residenti nel Comune di Olmedo da almeno 36 mesi e privi di lavoro da almeno 6 mesi.

    L’incontro mira ad esporre alle aziende e ai cittadini interessati i dettagli del progetto e lo spirito dell’iniziativa: ci si soffermerà, in particolare, sull’entità degli incentivi previsti per ciascuna tipologia di assunzione e delle premialità aggiuntive previste per particolari categorie di lavoratori, sui requisiti prescritti per aziende e disoccupati e sui criteri di formazione della graduatoria delle istanze.

     

    L’Assessore alle Politiche occupazionali                                Il Sindaco

               F.to Dott. Gianluca Cocco                                    F.to Geom. Marcello Diez


  • Politiche attive del lavoro

    INTERVENTI FINALIZZATI A FAVORIRE L'INCREMENTO DELL'OCCUPAZIONE - PUBBLICAZIONE BANDO

    Pubblicato il 11 giugno 2012
    A

     

     

     

    L’Assessore alle Politiche occupazionali comunica che il Responsabile dell’Area Socio-Culturale, Dott. Mario Corrias, ha provveduto ad approvare il bando pubblico rivolto alle imprese locali per l’erogazione di incentivi economici alle assunzioni di cittadini residenti presso il Comune di Olmedo da almeno 36 mesi e che risultino privi di occupazione da almeno 6 mesi.

    Gli incentivi variano da un minimo di € 2.000 per le assunzioni part-time di almeno 6 mesi ad un massimo di € 12.000 per le assunzioni a tempo pieno e a tempo indeterminato.

    Ulteriori premialità sono, inoltre, previste qualora le assunzioni siano rivolte a categorie di lavoratori che hanno maggiori necessità e maggiori difficoltà di inserimento lavorativo, quali persone appartenenti ad un nucleo familiare in cui tutti i componenti sono privi di lavoro (da un minimo di € 800 ad un massimo di € 2.000 aggiuntive rispetto all’incentivo base); persone appartenenti alle categorie protette di cui alla Legge N. 68/1999 (da un minimo di € 640 ad un massimo di € 1.600); assunzione di donne (da un minimo di € 560 ad un massimo di € 1.400); assunzione di giovani minori di 25 anni (da un minimo di € 480 ad un massimo di € 1.200 aggiuntive rispetto all’incentivo base). Le premialità non sono cumulabili tra loro e viene presa in considerazione quella più favorevole al datore di lavoro.

    Le risorse finanziarie ammontano ad € 47.000 e a beneficiarne potranno essere le aziende con meno di 20 dipendenti che abbiano la propria sede operativa nella Provincia di Sassari, con preferenza, a parità di altri requisiti, per le aziende olmedesi.

    La graduatoria verrà formata tenendo conto dei seguenti criteri di preferenza in ordine di importanza:

    • Durata del rapporto di lavoro proporzionata alle ore settimanali
    • Sede operativa principale dell’azienda presso il Comune di Olmedo
    • Vicinanza al Comune di Olmedo della sede operativa principale dell’azienda
    • Ordine cronologico di presentazione dell’istanza

    Aziende e disoccupati potranno trovare tutte le informazioni dettagliate all’interno dell’allegata documentazione.

     L’Assessore alle Politiche occupazionali

    F.to Dott. Gianluca Cocco


  • Politiche attive del lavoro

    TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO

    Pubblicato il 14 marzo 2012
    Tirocini

    Si informa la cittadinanza che, benché sia stato esaurito il numero di voucher assegnati al Comune di Olmedo, è ancora possibile sfruttare l’opportunità, per datori di lavoro e disoccupati, di attivare i tirocini formativi e di orientamento.

    Infatti, l’Agenzia Regionale del Lavoro ha comunicato che dal 01° aprile,  i tirocini che residueranno in tutta la Sardegna potranno essere attivati dagli aspiranti, a prescindere dalla residenza.

    Si consigliano pertanto i cittadini in possesso dei requisiti (inoccupati e disoccupati che abbiano compiuto il 26° anno di età o il 30° anno di età se laureati) di proporsi alle aziende del territorio per l’attivazione di un percorso formativo finalizzato all’acquisizione di nuove competenze, eventualmente spendibili in un successivo inserimento lavorativo.

    Si ricorda che la durata del tirocinio è di 6 mesi, mentre l’orario settimanale di espletamento dello stesso è fissato in 32 ore. Per tali attività la Regione Sardegna prevede l’erogazione di un buono mensile lordo di € 500,00.

    Le modalità di attivazione del tirocinio sono indicate nel seguente sito: http://www.sardegnatirocini.it/, nel quale è possibile effettuare la necessaria registrazione e reperire tutta la documentazione informativa.

    Per ulteriori informazioni contattare il seguente numero: 342/0694763.

     

    L’Assessore alle Politiche occupazionali

    F.to Dott. Gianluca Cocco


  • Politiche attive del lavoro

    TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO

    Pubblicato il 24 gennaio 2012
    VOUCHER

    Si informa la cittadinanza che è ancora possibile sfruttare l’opportunità, per datori di lavoro e disoccupati, di attivare i tirocini formativi e di orientamento.
    Si ricorda che scopo dell’iniziativa è quello di consentire agli inoccupati e ai disoccupati che abbiano compiuto il 26° anno di età (30 per chi possiede un qualunque diploma di laurea) di acquisire nuove competenze professionali spendibili sul mercato del lavoro.
    Le aziende, oltre a beneficiare dell’apporto produttivo del tirocinante, potranno contare su personale formato sulla base delle proprie esigenze organizzative per eventuali successivi inserimenti lavorativi.
    La durata del tirocinio è di 6 mesi, mentre l’orario settimanale di espletamento dello stesso è fissato in 32 ore. Per tali attività la Regione Sardegna prevede l’erogazione di un buono mensile lordo di € 500,00.
    L’Amministrazione comunale di Olmedo ha integrato le risorse messe a disposizione dalla Regione Sardegna, stanziando le somme necessarie a garantire ulteriori 2 tirocini formativi, portando così a 10 il numero di percorsi formativi riservati ai nostri residenti.
    Allo stato attuale risultano ancora disponibili 5 tirocini attivabili per i residenti del Comune di Olmedo.
    Le modalità di attivazione del tirocinio sono indicate nel seguente sito: http://www.sardegnatirocini.it/, nel quale è possibile effettuare la necessaria registrazione e reperire tutta la documentazione informativa.

    Per ulteriori informazioni contattare il seguente numero: 3420694763.

    L’Assessore alle Politiche occupazionali
    Dott. Gianluca Cocco


  • Politiche attive del lavoro

    CANTIERE OCCUPAZIONALE: SELEZIONE DI N. 1 GEOMETRA - AVVISO INTEGRATIVO

    Pubblicato il 10 gennaio 2012
    a

    Si informano i cittadini, residenti da almeno 6 mesi nel Comune di Olmedo e in possesso del Diploma di Geometra, che sono stati riaperti i termini per la presentazione della domanda di selezione a tempo determinato (9 mesi) di N. 1 Geometra Capo-Cantiere ed è stato modificato il relativo Bando, integrandolo laddove non è stato specificato, tra i requisiti d’accesso, che, trattandosi di una figura reclutata nell’ambito di un cantiere occupazionale, è indispensabile essere iscritti alle liste di disoccupazione.

    Coloro che hanno già presentato domanda e coloro che intendono presentarla entro le ore 13.00 del 17 gennaio 2012, dovranno allegare alla stessa un certificato attestante il possesso dello status di disoccupato o, in luogo di questo, una dichiarazione sostitutiva resa ai sensi dell’art. 46 del D.P.R. 445/2000.

    A tal fine si precisa che ai sensi del D.Lgs. 181/2000, come modificato dal D.Lgs. 297/2002, conservano l’iscrizione alle liste di disoccupazione coloro che abbiano presentato al Centro per l’impiego di riferimento la propria disponibilità ad essere immediatamente avviati e:

    • non prestino alcuna attività lavorativa
    •   prestino un’attività lavorativa subordinata o parasubordinata di durata inferiore a 8 mesi (4 mesi per i giovani fino ai 25 anni compiuti o 29 anni se laureati) e il cui reddito annuo sia inferiore a € 8.000,00;
    • prestino un’attività lavorativa autonoma dalla quale derivi un reddito annuo certificabile inferiore a € 4.800,00.

    Per ulteriori dettagli si raccomanda di leggere attentamente l'integrazione e modifica al Bando di selezione estraibile dal sito web dell’Ente, al seguente indirizzo: http://www.comune.olmedo.ss.it/.

     

    L’Assessore alle Politiche occupazionali

    F.to Dott. Gianluca Cocco


Prima Precedente 1 2 Ultimo

 
Torna su