Vai ai contenuti
A - A+   Mappa Sito

Comune di Olmedo

Foto di Olmedo Foto di Olmedo
Sei qui: HOME » Articoli »

Articoli

  • Lavoro

    AVVIAMENTO PROGETTO FINALIZZATO ALL’OCCUPAZIONE INTERVENTI URGENTI ANTICRISI - ANNUALITA’ 2013

    Pubblicato il 19 giugno 2014

    Si rende noto che il Comune di Olmedo, per il tramite del Centro Servizi per il Lavoro (CSL) di Alghero intende avviare a selezione il progetto comunale atto a favorire l’occupazione per la riqualificazione di servizi comunali.

    Saranno avviate 3 unità, residenti nel Comune di Olmedo, con le seguenti qualifiche:

    n. 3 Manovali Edili

    Il rapporto di lavoro avrà la durata di circa 2  mesi per 30 ore settimanali.

    CCNL Edile – Unico Turno

    Sono stati inoltre stabiliti i seguenti criteri integrativi:

    • ­di limitare a un solo componente il nucleo familiare la possibilità di assunzione nel cantiere;

    Le domande di partecipazione e la dichiarazione di immediata disponibilità all’impiego dovranno essere presentate solo dagli interessati, esclusivamente

    il giorno 24 giugno 2014 dalle ore 9,00 alle ore 12,00 e

     dalle ore 15,30 alle ore 17,00

    presso il Centro dei Servizi per il Lavoro, in Via Sardegna n. 62, ad Alghero.

    Le domande dovranno essere redatte su modulo fornito dal Centro per l’Impiego di Alghero il giorno del reclutamento, allegando i seguenti documenti:

    ­         Documento di identità valido (da allegare in copia);

    ­         Dichiarazione sostitutiva dell’atto  di notorietà, modello disponibile presso gli uffici comunali,  che attesti di non usufruire di sovvenzioni pubbliche di sostegno al reddito o di indennità di disoccupazione e/o mobilità;

    ­         Dichiarazione ISEE per reddito 2012, anche se negativo, rilasciato dalle strutture competenti.

     

    La graduatoria verrà affissa entro il giorno 11 luglio 2014 e sarà valida per un anno dalla sua pubblicazione; sarà formulata secondo i criteri e le precedenze stabiliti dalla vigente normativa e, a parità di punteggio, sarà data priorità, secondo l’ordine di elencazione, alle seguenti categorie di lavoratori:

    ­         ai soggetti espulsi dal lavoro negli ultimi due anni che risultano attualmente privi di occupazione e la cui cessazione dall’ultimo rapporto di lavoro sia avvenuto negli ultimi 24 mesi;

    ­         ai “disoccupati di lungo periodo che sono alla ricerca di una nuova occupazione da più di 12 mesi o da più di 6 mesi se giovani;

    ­         alle donne.

          Al fine di consentire il maggior numero di inserimenti lavorativi è sancito il principio della rotazione tra i lavoratori da assumere nel cantiere comunale. In base a tale principio nell’ordine di graduatoria hanno comunque precedenza i lavoratori che negli ultimi 24 mesi non abbiano partecipato ai cantieri comunali della durata complessiva di mesi 3

    I lavoratori in posizione utile in graduatoria verranno sottoposti a prova di idoneità professionale consistente nell’espletamento di una prova pratica coerente al profilo professionale.

    Olmedo, 19 giugno 2014

    IL SINDACO

    Geom. Marcello Diez


  • Lavoro

    Al via il Programma GaranziaGiovani: iniziative volte a promuovere l'occupazione giovanile

    Pubblicato il 13 maggio 2014
    GaranziaGiovani

    COMUNE DI OLMEDO
    Provincia di Sassari
    ASSESSORATO AI SERVIZI SOCIALI

    Al Via il Programma Operativo Nazionale
    “GARANZIA GIOVANI”
    Iniziative volte a promuovere l'occupazione giovanile

     

     

    Il Programma “Garanzia Giovani” è rivolto a tutti i giovani tra i 15 ed i 29 anni non impegnati in un’attività lavorativa né inseriti in un corso scolastico o formativo.

    I giovani (residenti in Italia - cittadini comunitari o stranieri extra UE, regolarmente soggiornanti) che aderiranno al Programma potranno usufruire delle seguenti opportunità di:

    • orientamento
    • inserimento lavorativo
    • apprendistato
    • tirocinio
    • servizio civile
    • sostegno all'autoimprenditorialità
    • formazione mirata all'inserimento lavorativo e al reinserimento di giovani fuori dal sistema di istruzione e formazione
    • mobilità professionale in Italia o all’estero

     

    È possibile aderire all’iniziativa dal 1° Maggio 2014

    attraverso il portale della Regione Sardegna http://www.sardegnalavoro.it/garanzia-giovani, il nuovo sito nazionale www.garanziagiovani.gov.it, o direttamente ai Centri per l’Impiego.

    Per l’adesione occorre essere registrati in qualità di “Cittadino” e possedere le relative credenziali di accesso (UserId e Password). Una volta effettuato l’accesso nella propria area riservata del SIL, sarà sufficiente entrare nella sezione dedicata alla “Garanzia Giovani” e compilare il form “on line” di adesione.

     

    L’Assessore ai Servizi Sociali
    Dott.ssa Maria Elena Pinna

     


  • Lavoro

    Assemblea Pubblica per parlare di nuovi finanziamenti per l'imprenditoria Comunale - Venerdì 21 febbraio - Auditorium Comunale - ore 18:00

    Pubblicato il 14 febbraio 2014
    poic

    COMUNE DI OLMEDO
    PROVINCIA DI SASSARI

    ASSESSORATO ALLE ATTIVITA’ PRODUTTIV
    ASSESORATO ALLE POLITICHE OCCUPAZIONALI

    PROGETTI PER L’IMPRENDITORIALITA’ COMUNALE

    ASSEMBLEA PUBBLICA

    L’Amministrazione Comunale comunica che
    venerdì 21 febbraio, alle ore 18.00

    si terrà, presso l’auditorium del centro socio-culturale, un incontro finalizzato ad illustrare alle aziende locali interessate, le modalità di accesso ai finanziamenti a tasso zero riservati dalla Regione Sardegna al territorio olmedese per i progetti operativi per l’imprenditorialità comunale (POIC).

    In seguito alla partecipazione, a settembre 2012, al bando regionale sui POIC, l’Amministrazione comunale è risultata beneficiaria di un fondo pari a 200.000 euro, da destinare ai seguenti settori:

    • Costruzioni, con particolare riguardo alla bio-edilizia;
    • Corsi di formazione e corsi di aggiornamento professionale, con particolare riguardo all’agricoltura;
    • Commercio effettuato per mezzo di distributori automatici.

    I finanziamenti agevolati, dell’importo variabile da un minimo di € 15.000,00 ad un massimo di € 50.000,00, sono rimborsabili in 60 mesi e sono finalizzati allo sviluppo occupazionale e all’innovazione organizzativa delle imprese locali.

    Saranno presenti il Sindaco Marcello Diez, l’Assessore alle attività produttive Mirko Ferralis, l’Assessore alle politiche occupazionali Gianluca Cocco e un esperto della Confederazione nazionale dell’artigianato e della piccola e media impresa (CNA) di Sassari.

    Il Sindaco
    Geom. Marcello Diez

     


  • Lavoro

    AVVIAMENTO PROGETTO FINALIZZATO ALL’OCCUPAZIONE: INTERVENTI URGENTI ANTICRISI.

    Pubblicato il 14 gennaio 2013

    Si rende noto che il Comune di Olmedo, per il tramite del Centro Servizi per il Lavoro (CSL) di Alghero intende avviare a selezione il progetto comunale atto a favorire l’occupazione per la riqualificazione di servizi comunali.

    Saranno avviate 6 unità, residenti nel Comune di Olmedo, con le seguenti qualifiche:

    n. 1 muratore specializzato, n. 1 muratore qualificato, n. 1 giardiniere qualificato, n. 3 operai generici.

     Il rapporto di lavoro avrà la durata di 6 mesi per 30 ore settimanali.

    Sono stati inoltre stabiliti i seguenti criteri integrativi:

    ­         di non assumere coloro che negli ultimi 12 mesi, a partire dalla data di cessazione, abbiano avuto rapporti di lavoro superiori a giorno 120, con datori di lavoro pubblici e privati;

    ­         di limitare a un solo componente il nucleo familiare la possibilità di assunzione nel cantiere;

    ­         di non assumere per i successivi 12 mesi, le/i lavoratrici/ori che abbia rassegnato le dimissioni da altri cantieri comunali;

    ­         di ritenere validi i criteri aggiuntivi per tutte le figure.

    Le domande di partecipazione e la dichiarazione di immediata disponibilità all’impiego dovranno essere presentate solo dagli interessati, esclusivamente

    il giorno 17/01/2013 dalle ore 9,00 alle ore 12,00 e dalle ore 15,30 alle ore 17,00

    presso il Centro dei Servizi per il Lavoro, in Via Sardegna n. 62, ad Alghero.

    Le domande dovranno essere redatte su modulo fornito dal Centro per l’Impiego di Alghero il giorno del reclutamento, allegando i seguenti documenti:

    ­         Documento di identità valido;

    ­         Dichiarazione sostitutiva dell’atto  di notorietà, modello disponibile presso gli uffici comunali,  che attesti di non usufruire di sovvenzioni pubbliche di sostegno al reddito o di indennità di disoccupazione e/o mobilità (es.: Progetto povertà estreme);

    ­         Dichiarazione ISEE per reddito 2011, anche se negativo, rilasciato dalle strutture competenti.

    La graduatoria verrà affissa il giorno 05.02.2013 e sarà valida per un anno dalla sua pubblicazione; sarà formulata secondo i criteri e le precedenze stabiliti dalla vigente normativa e, a parità di punteggio, sarà data priorità, secondo l’ordine di elencazione, alle seguenti categorie di lavoratori:

    ­         ai soggetti espulsi dal lavoro negli ultimi due anni (ovvero coloro che risultino privi di occupazione e la cui cessazione dall’ultimo rapporto di lavoro sia avvenuto negli ultimi 24 mesi;

    ­         ai “disoccupati di lunga durata” (ovvero coloro che sono alla ricerca di una nuova occupazione da più di 12 mesi o da più di 6 mesi se giovani;

    ­         alle donne.

    I lavoratori in posizione utile in graduatoria verranno sottoposti a prova di idoneità professionale consistente nell’espletamento di una prova pratica coerente al profilo professionale.

    Olmedo, 11 gennaio 2013

    IL SINDACO

    Geom. Marcello Diez


  • Lavoro

    TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO 2013 - AVVISO AI DISOCCUPATI

    Pubblicato il 8 gennaio 2013

    COMUNE DI OLMEDO
    PROVINCIA DI SASSARI
    ASSESSORATO ALLE POLITICHE OCCUPAZIONALI

       

    TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO 2013
    AVVISO AI DISOCCUPATI

     Si informano gli interessati ad avviare dei percorsi formativi, che la Regione Sardegna, ha riattivato i Tirocini formativi e di orientamento da svolgersi presso aziende private, aventi una durata di 6 mesi e caratterizzati da un orario settimanale di 32 ore e dal riconoscimento di un compenso mensile di € 500,00.

    A partire dalle ore 10.00 del 15 gennaio 2013, sul portale https://www.sardegnatirocini.it/, i soggetti ospitanti e i tirocinanti, potranno presentare on line i progetti di tirocinio.

    Si fa presente che gli aspiranti tirocinanti, al momento della presentazione del progetto, dovranno essere in possesso dei seguenti principali requisiti:

    aver compiuto 18 anni;essere disoccupati o inoccupati;non essere percettori di indennità di mobilità o di disoccupazione ordinaria.

    Per gli ulteriori requisiti degli aspiranti e dei soggetti ospitanti si rimanda a quanto prescritto dal relativo avviso pubblico, prelevabile sul web.

    Si invitano i disoccupati interessati a proporsi alle aziende dei settori nei quali ritengono di avere delle particolari inclinazioni e/o la cui esperienza possa costituire un trampolino di lancio verso successive assunzioni.

    Per informazioni contattare il seguente numero: 342/0694763.

                                                                                              L'Assessore alle Politiche occupazionali
                                                                                                         Dott. Gianluca Cocco


  • Lavoro

    PROGETTO PER LA PROMOZIONE DELL’OCCUPAZIONE LOCALE – PUBBLICAZIONE GRADUATORIA

    Pubblicato il 17 ottobre 2012

    IL RESPONSABILE

    DELL’AREA SOCIO CULTURALE

     

    RICHIAMATA la Deliberazione GC N. 58 del 28 maggio 2012 avente per oggetto “PROGETTO PER LA PROMOZIONE DELL’OCCUPAZIONE LOCALE. DIRETTIVE AL RESPONSABILE DELL’AREA SOCIO-CULTURALE” con la quale si fornivano le direttive per l’attivazione del progetto di promozione dell’occupazione  locale;

     

    RICHIAMATA le propria precedenti Determinazioni

    ¨        N. 198 dell’11 giugno 2012 “INTERVENTI PER PROMUOVERE L’OCCUPAZIONE LOCALE. APPROVAZIONE E PUBBLICAZIONE DEL BANDO E RELATIVI ALLEGATI. IMPEGNO DELLE SOMME” con cui veniva approvato e pubblicato il bando e impegnate le risorse;

    ¨        N. 264 del 16 agosto 2012 “INTERVENTI PER PROMUOVERE L’OCCUPAZIONE LOCALE – INTEGRAZIONE AL BANDO PUBBLICATO CON DETREMINA N. 198/2012 E RIAPERTURA TERMINI PUBBLICAZIONE”;

     

    APPURATO che al bando di cui all’oggetto hanno risposto entro i termini prestabiliti le seguenti aziende:

    Cataldi Giuseppe, Amministratore della MAGIE srl, sita in Via Kennedy 64/C – 07041 Alghero;

    Dettori Gavino, legale rappresentante della ditta Gruppo Meccanica Generali srl, loc. Calchinadas  snc – 0740 OLMEDO (SS);

    Matacena Eugenio, titolare della Regina Margherita, via Sassari, n. 20 – 07040 OLMEDO (SS);

     

    RILEVATO  che delle tre Aziende che hanno presentato istanza, la Magie srl. e il Gruppo Meccaniche Generali risultano rispondere ai criteri di cui al bando, mentre la Regina Margherita non risulta avere i requisiti in quanto la persona segnalata per l’assunzione  è carente del requisito “residenza in Olmedo da almeno un biennio”;

     

    RENDE NOTO

     

    CHE la graduatoria delle aziende ammesse a beneficiare degli incentivi economici -  in esecuzione delle direttive di cui al progetto per la “PROMOZIONE DELL’OCCUPAZIONE LOCALE” – è la seguente:

     

     

    AZIENDA

    AMMESSA / NON AMMESSA

    1

    Azienda Magie di  Giuseppe Cataldi, via Kennedy, 64/C – 07041 Alghero;

     

    ammessa

    2

    Azienda Gruppo Meccanica Generali srl di Dettori Gavino, Loc. Calchinadas snc – 07040 OLMEDO (SS)

     

    ammessa

    3

    Pizzeria Regina Margherita, di Matacena Eugenio via Sassari, n. 20 – 07040 OLMEDO (SS);

     

    Non ammessa

    (mancanza di requisiti di cui all’art. 6, comma 1 del Bando)

     

     

     

     

    L’erogazione degli incentivi avverrà sulla base di quanto prescritto dall’art. 3 del Bando.

     

     

                                                                                                              AREA SOCIO CULTURALE

                                                                                                                 IL RESPONSABILE

                                                                                                                   Dr. Mario Corrias

     


  • Lavoro

    L'ARTE DELLA LEGALITA': AL VIA I PROGETTI PILOTA "LAVORO" E "CREATIVITA' E LEGALITA'"

    Pubblicato il 26 gennaio 2012
    a

    Martedì 31 gennaio 2012, presso l'auditorium del Comune di Olmedo, alle ore 17.30  si terrà un pubblico incontro per la presentazione del progetto L'Arte della Legalità". Il Consorzio Cultura e Legalità, formato dai comuni di OlmedoIttiri, Banari, Romana, Uri, Usini, Villanova Monteleone, con questa iniziativa intende favorire il diffondersi della cultura della legalità attraverso due strumenti: "LAVORO" e "CREATIVITA' E LEGALITA'", due distinti percorsi che permetterano a giovani e meno giovani di "mettersi in gioco" attraverso l'acquisizione di nuove opportunità formative, per un futuro più stabile e professionalmente qualificante.

    CRATIVITA' E LEGALITA':

    Che cosa si propone? Promuovere la cultura della legalità nei giovani, mediante la proposta di seminari/laboratori in diversi ambiti (musica, teatro, cinema, scultura, fotografia).

    Chi può partecipare? Giovani e giovani adulti di età compresa tra i 16 e i 35 anni (residenti nei Comuni di Olmedo, Ittiri, Banari, Uri, Usini, Romana e Villanova Monteleone)

    Quali seminari possono scegliere?

    1. Muisca d'insieme;
    2. Murarte: pittura muraria legalizzata;
    3. Fotografia (tecniche di composizione fotografica);
    4. Produzione e confezionamento abiti da scena;
    5. Cortometraggio;
    6. Teatro Civile;
    7. Scultura e manipolazione artistico/creative;
    8. Grafica 

    A conclusione di ogni seminario/laboratorio si realizzerà un evento finale che sarà presentato al pubblico.

     Dta di Avvio dei Seminari: Febbraio 2012

    LAVORO

    Che cosa si propone? Promuovere la cultura della legalità attraverso la realizzazione di corsi di "Orientamento Professionale" e di servizi di accompagnamento alla creazione di nuove imprese, in diversi settori economici.

    Chi può partecipare? Giovani e giovani adulti di età compresa tra i 19 e i 45 anni (residenti nei Comuni di Olmedo, Ittiri, Banari, Uri, Usini, Romana, Villanova Monteleone).

    Quali Corsi si possono scegliere?

    1. Manutentore del verde e potatore;
    2. Agricoltore biologico sociale;
    3. Manutentore del decoro urbano e pavimentista stradale;
    4. Manager di eventi culturali;
    5. Fonico / Tecnico audio.

    Tutti i partecipanti potranno beneficiare di un servizio personalizzato di consulenza e accompagnamento alla creazione e all'avvio di nuove imprese nei settori coperti dal Progetto Lavoro.

    Presentazione dei Corsi: Martedì 31 gennaio 2012 - Auditorium Comunale - ore 17:30

    Data di Avvio dei Corsi: Febbraio 2012

     LE PERSONE INTERESSATE, SONO INVITATE A PARTECIPARE

                                                                                                                                                        IL SINDACO

                                                                                                                                 Geom. Marcello Diez


  • Lavoro

    CONTRIBUTI AI GIOVANI PER LO SVOLGIMENTO DI SERVIZI DI UTILITA' E RILIEVO SOCIALE - BANDO REGIONALE

    Pubblicato il 15 novembre 2011
    a

     

    L'Amministrazione Comunale

                                                                             INFORMA

    Che la R.A.S., Assessorato del Lavoro, Formazione Professionale, Cooperazione e Sicurezza Sociale,  nell’ambito del Piano straordinario per l’occupazione e per il lavoro Anno 2011,  ha promosso degli interventi in favore di giovani disoccupati/inoccupati/inattivi per la partecipazione a progetti di utilità e rilievo sociale”, mediante selezione.

    Nello specifico si tratta di contributi da destinare ai giovani per progetti di utilità e rilievo sociale.

     

    Le domande per partecipare alla selezione possono essere inoltrate  a partire dal giorno 15/11/2011 fino al giorno 30/11/2011;

     

    L’intervento prevede l’erogazione di un contributo di 400 euro ed è volto all’accrescimento delle competenze dei giovani attraverso la loro partecipazione a progetti presentati da organizzazioni senza scopo di lucro, relativi alla tutela del patrimonio ambientale, artistico e culturale, nonché nell’ambito della promozione e aggregazione sociale.

    L’avviso integrale è disponibile dal 7 novembre 2011 agli indirizzi www.regione.sardegna.it e www.sardegnalavoro.it.

     Le candidature dovranno essere presentate online dal 15 al 30 novembre 2011all’indirizzo www.sardegnalavoro.it, e successivamente inoltrate a mezzo raccomandata A.R. all’Assessorato del Lavoro.

     I candidati potranno inoltre richiedere informazioni inerenti al presente avviso e alle modalità di compilazione della domanda presso l’URP dell’Assessorato del Lavoro, Via XXVIII Febbraio,1 09131 Cagliari, Telefono 070/6067038 e presso le sedi dei Centri Regionali di Formazione Professionale (CC.RR.F.P) ai seguenti indirizzi:

     Via Caravaggio s.n. (Mulinu Becciu) 09121 Cagliari, Tel. 070/6065109

    Via Costituente, 43 09013 Carbonia, Tel. 0781/669412-3

    Via Madrid,1 09170 Oristano, Tel. 0783/773300

    S.P. La Crucca, 1/F 07100 Sassari, Tel. 079/399969-7

    Via Ragazzi del 99, 60 08100 Nuoro, Tel. 0784/201496

     

      L'ASSESSORE AI SERVIZIO SOCIALI                                                             IL SINDACO

          Dr.ssa Maria Elena Pinna                                                                 Geom. Marcello Diez


  • Lavoro

    BANDI PER L'IMPRENDITORIA FEMMINILE IN SARDEGNA

    Pubblicato il 23 agosto 2011

     

     

    IMPRENDITORIA FEMMINILE IN SARDEGNA

    NUOVO BANDO PER LA CREAZIONE D'IMPRESA ED IL LAVORO AUTONOMO: 6 MILIONI DI EURO

     

      L’Assessorato regionale del Lavoro della Regione Sardegna ha predisposto il bando per il sostegno e la promozione della creazione d’impresa e il lavoro autonomo per le donne attraverso interventi di supporto alle neo imprenditrici per affrontare le fasi di avvio, di sostegno consulenziale e di accompagnamento alla gestione/organizzazione del lavoro.

    In particolare il bando è destinato a donne disoccupate o inoccupate e donne occupate con contratti di lavoro atipici.

    Possono presentare un’idea di impresa persone fisiche, singole o in gruppo, residenti in Sardegna, che abbiano raggiunto la maggiore età alla data di presentazione della domanda.

    Le interessate potranno proporre un'idea imprenditoriale innovativa che verrà valutata da un’apposita commissione. I progetti di impresa che saranno ritenuti idonei potranno usufruire di un contributo fino a 50 mila euro a fondo perduto. In caso di progetti di impresa proposti da più di due persone fisiche l’ammontare massimo di contributo per il progetto di impresa è pari a 100.000 euro. In ogni caso, il budget finanziario approvato potrà ricevere, sotto forma di aiuto, un contributo non superiore all’80% del totale. Il restante importo, pari al 20% del totale, sarà a carico delle proponenti.

    L’Avviso ha una dotazione finanziaria complessiva di 6 milioni di euro, suddiviso per le 8 provincie.

    L’intervento è a sportello, pertanto, saranno ammessi al contributo tutti i progetti ritenuti idonei, in ordine cronologico, presentati fino all’esaurimento delle risorse finanziarie assegnate a ciascuna Provincia.

    I plichi, con la proposta e la documentazione necessaria, potranno essere spediti a partire dalle ore 10 del giorno 3 ottobre 2011 e dovranno comunque pervenire presso l’Amministrazione entro le ore 12 del giorno 2 novembre 2011.

    Assessore alle Attività Produttive

    F.to Mirko Ferralis

     

     Comune di Olmedo, Corso Kennedy n° 26 – 07040 Olmedo (SS)

    ( 079/9019022 -    7 079/9019008  Sito internet: www.comune.olmedo.ss.it - .<comunediolmedo@tiscali.it>

     



  • Lavoro

    "Fondo Microcredito FSE" - Regione Sardegna.

    Pubblicato il 5 luglio 2011

    Oggetto:  nuovo bando per futuri imprenditori.

    L’Assessore Alle Attività produttive, informa, che Con il nuovo bando del Microcredito anche per il 2011 la Regione intende sostenere finanziariamente l’avvio di nuove imprese in Sardegna e favorire nuovi investimenti per quelle già operative, dando assoluta priorità alle categorie deboli del nostro tessuto sociale e che hanno difficoltà di accedere al credito bancario.
    Il bando è stato pubblicato lunedì 4 luglio 2011. Nel dettaglio prevede la concessione di un prestito a tasso zero (in regime de minimis) che va da 5 mila a 25 mila euro a proposta. Le domande potranno essere presentate ad esempio da lavoratori over 50, giovani disoccupati o inoccupati, cassintegrati, donne, diversamente abili, migranti, nuovi imprenditori (inclusi i titolari di impresa da non più di 36 mesi all’atto di presentazione della domanda).
    Per quanto riguarda i settori di attività finanziabili, avranno priorità quelli del turismo, i servizi sociali alla persona, la tutela dell’ambiente, l’Ict (servizi multimediali, informazione e comunicazione), il risparmio energetico ed energie rinnovabili, i servizi culturali e ricreativi, i servizi alle imprese (incluse le consulenze di tipo gestionale, scientifico e tecnico), il manifatturiero, il commercio di prossimità e l’artigianato. Le domande di accesso al Fondo possono essere presentate a partire dal 30 agosto 2011.

    L’Assessore alle Attività Produttive, è a disposizione per fornire le informazioni preliminari ai potenziali beneficiari interessati.

    Assessore alle Attività Produttive
    F.to Mirko Ferralis

     


Prima Precedente 1 2 Ultimo

 
Torna su