Vai ai contenuti
A - A+   Mappa Sito

Comune di Olmedo

Foto di Olmedo Foto di Olmedo
Sei qui: HOME » Articoli »

Articoli

  • Cultura

    "Talia, margiare al tempo dei Romani - Inaugurazione della mostra archeologico-gastronomica - Olmedo, Chiesa Medievale Nostra Signora di Talia - Giovedì 30 aprile 2015, ore 16:30

    Pubblicato il 30 aprile 2015
    a

    Talia, mangiare al tempo dei Romani
    Mostra Archeologico-gastronomica
    Olmedo, Chiesa Medievale Nostra Signora di Talia
    Givedì 30 aprile 2015, 0re 16:30 

      L’Associazione Avis Olmedo, in collaborazione con l'associazione culturale Marigore e il Dipartimento di Scienze della Natura e del Territorio (UNISS), in occasione dei festeggiamenti di N.S. di Talia, organizzano una mostra sui primi risultati degli scavi  archeologici (2009-2010) in località Talia

    La mostra, dal titolo Talia, mangiare al tempo dei romani sarà inaugurata giovedi 30 aprile alle 16.30 presso la  chiesa medievale di Talia.

    "Talia, mangiare al tempo dei romani è una mostra che ha l’obbiettivo di offrire un primo risultato degli scavi archeologici realizzati tra il 2009-2010, nell’area in cui oggi spunta lo svincolo di Olmedo sulla strada che collegherà Sassari all’aeroporto di Alghero. Il taglio culinario della mostra trova ispirazione nello studio di reperti faunistici provenienti dallo scavo, realizzato da Alessandra Cosso e Barbara Wilkens.

    Tutto ciò ha permesso agli organizzatori e curatori della mostra (Avis Olmedo e Associazione Culturale Marigore) di presentare alcune “ghiottonerie” direttamente dalle mense imperiali ai nostri occhi."

     


  • Cultura

    Presentazione libro "Gli Adepti del Sillabo" di Aldo Sechi - giovedì 9 aprile 2015 alle ore 18,30 presso la Bibblioteca Comunale

    Pubblicato il 4 aprile 2015
    aa

    Il COMUNE di OLMEDO - Assessorato alla Cultura - e la Biblioteca Comunale "Grazia Deledda" organizzano la presentazione de:

     "Gli Adepti del Sillabo" di Aldo Sechi
     
    "In una lugubre notte di inizio giugno, l’ispettore Piras si introduce furtivamente in un edificio sotto sequestro giudiziario. La pioggia incessante cerca di farlo desistere, ma le sue motivazioni lo rendono implacabile: sua sorella, attivista dell’organizzazione Libera Donna, è in carcere per via di alcune morti misteriose forse causate dalla pillola abortiva Sidonia. Per aiutarla Maurizio deve agire nell'ombra. Ad aiutarlo nell'impresa ci sarà Cristiano, il suo amico medico, insieme al professor Mura e ad altri amici con i quali, nel corso della storia, si renderà conto delle sofferenze e dei pregiudizi che è costretta ad affrontare una donna che decide di interrompere una gravidanza".

    Incontro con l'autore

     Giovedì 9 aprile 2015 alle ore 18,30

    Biblioteca Comunale Largo Colombo 1 - Olmedo.

    Dialogherà con l'autore

    Loredana Marongiu.

     
    La Comunità è invitata a partecipare

  • Cultura

    Scuola Civica di Musica Sonos de Janas: COMUNICATO

    Pubblicato il 16 marzo 2015
    aaaaa

    Si informano gli iscritti alla Scuola Civica di Musica “Sonos de Janas” che, con lettera del 4 Marzo 2015,  il Comune di Osilo, comune capofila della scuola, ha comunicato la decisione di non avviare i corsi di musica previsti per l'anno 2014/15;

    Le motivazioni riguardano sostanzialmente sia la mancata assegnazione dei finanziamenti regionali per l'anno in corso, sia i ritardi nell'erogazione dei fondi previsti delle annualità precedenti;

    Per una corretta informazione si allegano:

     

    L’Assessore alla Cultura

         Leonardo Isoni

     


  • Cultura

    NATALE 2014: ADOTTA UN ALBERO - Progetto dedicato ai bambini

    Pubblicato il 12 dicembre 2014
    Adotta un albero

    NATALE 2014:  ADOTTA UN ALBERO

    Un progetto dedicato ai bambini
    e al loro essere unici detentori di un valoroso futuro

     

    In occasione delle feste natalizie, che rappresentano un'opportunità per fare esperienze gioiose e serene, metteremo a disposizione il materiale necessario per decorare gli alberi scelti da chi avrà il desiderio di partecipare attivamente.
    Contribuiamo coinvolgendo bambini, genitori, nonni, giovani e adulti, con l'obbiettivo di riunire la comunità in semplici gesti sostenibili e sorridenti.Ognuno con il proprio sostegno può essere essenziale, una pallina in più farà la differenza.
    Tutti uniti per il nostro paese rendiamo magico il Natale e manteniamo vivo questo momento prendendoci cura del nostro albero nei giorni a seguire.
     
    Ringraziamo
    il Comune - le Associazioni, le Scuole e tutti i Cittadini che dedicheranno il loro tempo per la realizzazione del progetto.
     
    La Consulta Giovanile di Olmedo - Per info: 388/8374925

  • Cultura

    Laboratorio Ludico "Caccia al Tesoro tra i libri" - Mercoledì 26 novembre , ore 17:00 - Biblioteca Comunale, L.go Colombo - Olmedo

    Pubblicato il 25 novembre 2014
    la bibliotecaria rapita
    COMUNE DI OLMEDO
    Assessorato alla Cultura
    Biblioteca Comunale
     
     
    "Caccia al tesoro tra i libri"
     
     
    Laboratorio ludico, basato sul libro di Margaret Mahy "La bibliotecaria rapita"
    A cura di Claudia Chelo
    Rivolto ai bambini dai 6 - 8 anni
    Per partecipare all'iniziativa è necessario iscriversi presso la Biblioteca Comunale
     
    Partecipanti: max 15
     
    Olmedo, 26 novembre 2014 - ore 17,00
    Biblioteca Comunale "Grazia Deledda"
     
     
     
     
    Per informazioni e iscrizioni
    tel. 079/4123359

  • Cultura

    CONVEGNO "RIPARTIRE DALLA NOSTRA IDENTITA’" - Presentazione dei lavori di restauro del sito archeologico di Monte Baranta - Sabato 15 novembre 2014, Auditorium Comunale, Largo Colombo, ore 10:00

    Pubblicato il 13 novembre 2014
    a

     

    MONTE BARANTA RIPARTIRE DALLA NOSTRA IDENTITA’

    Nell’ambito delle manifestazioni del Baranta Festival sabato 15 novembre alle ore 10.00 presso  auditorium comunale in Largo Colombo si terrà il convegno di presentazione dei lavori di restauro del sito archeologico.

    “È necessario dare uno sguardo al proprio passato per capire meglio chi siamo”

    Ecco perché ripartire dalla nostra identità

     

    Giunge al termine la programmazione degli eventi del BARANTA FESTIVAL 2014.

    Dopo le manifestazioni legate al Cinema, alla Musica e alle Tradizioni è arrivato il momento della  presentazione dei risultati della campagna di restauro del sito megalitico Monte Baranta.

    Nell’ottica di un impegno costante per la promozione del Nostro territorio, questa Amministrazione ha sempre investito con decisione nella promozione della Nostra identità storica e culturale quale elemento indispensabile per valorizzare le risorse umane e ambientali del Paese e creare le condizioni per far crescere un movimento culturale che sia anche un fattore di crescita economica e sociale.

    La riconsegna del sito archeologico di Monte Baranta, dopo importanti interventi di restauro e consolidamento effettuati in questi ultimi anni, rappresenta per la Nostra Comunità un passo importante verso il raggiungimento di tale obbiettivo. L’apertura al pubblico del sito megalitico avverrà in modo graduale. È già in atto il procedimento per l’affidamento della sua gestione, in conformità agli accordi stabiliti nella convenzione firmata con la Direzione Regionale dei Beni Culturali e delle norme Regionali i merito.

    Durante l’incontro saranno presentati i risultati dell’ultimo lavoro di restauro e si farà il punto sugli ultimi sviluppi  della ricerca storico-archeologica, nonché le prospettive future del sito.

    Cogliamo l’occasione per ringraziare gli sponsor che hanno contribuito alla realizzazione del BARANTA   FESTIVAL 2014: la FONDAZIONE BANCO DI SARDEGNA e la S&B Industrial Minerals Mining.

    Un particolare ringraziamento va anche alle associazioni locali: l’Associazione Turistica Pro Loco Olmedo,  l’Associazione Culturale Gruppo Folk Nostra Signora di Talia, il Gruppo Parrocchiale, la G.S.D. Olmedo  Calcio, la sezione Avis Olmedo, il Centro Olmedo Basket, il Coro Incantos, l’Associazione Culturale Boghes  De Sardigna, l’Associazione Armonia dei Colori e l’Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai.

    Un grazie a Tutti.


  • Cultura

    Scuola Civica di Musica Sonos de Janas: Sono aperte le pre-iscrizioni per l'anno 2014-2015

    Pubblicato il 23 settembre 2014
    1

    Si comunica che questa Amministrazione, anche per l'anno 2014/2015 intende attivare i corsi di musica all'interno della Scuola Civica Sonos de Janas.

    Sono pertanto aperti i termini per le pre-iscrizioni ai vari Corsi. Per la visione integrale dei vari corsi, consultare la modulistica, scaricabile direttamente dal sito o disponibile presso gli uffici comunali e/o la biblioteca comunale

    Scadenza per la presentazione delle domande: 6 Ottobre 2014

                                                                                                                                                         

    Il Consigliere Delegato alla Cultura

    Leonardo Isoni


  • Cultura

    Rassegna Olm in Blues - II° Edizione - Olmedo, 12|13 Agosto 2014, Piazza Berlinguer - ore 21:30

    Pubblicato il 7 agosto 2014
    A

    COMUNE DI OLMEDO
    Provincia di Sassari
    AREA CULTURA

     Nell’ambito delle manifestazioni estive del Baranta Festival , martedì 12 e mercoledì 13 agosto con inizio alle ore 21 30 presso i suggestivi giardini di Piazza E. Berlinguer si terra la seconda edizione di Olm in Blues.,  con artisti di livello internazionale che si esibiranno nelle due serate.

    La prima metterà in rilievo le qualità e le esperienze delle migliori scuole  musicali isolane con un gruppo di artisti provenienti della scuola Jazz di Berchidda, gli "Emplexis",che accompagneranno il noto cantante reggae Paolinho che ci coinvolgerà con i suoi ritmi reggae e la sua voce inconfondibile.

    Per dar spazio e offrire un palcoscenico di qualità che possa stimolare e premiare i gruppi emergenti locali, il concerto verrà preceduto da una esibizione del  gruppo Sassarese “LUX, che vede alla batteria, già premiato a livello nazionale, l'olmedese Alessandro Puledda,.

    La seconda serata vede protagonista Paolo Bonfanti con la sua Band. L’artista annoverato fra i più grandi bluesman internazionali  ci coinvolgerà in letteralmente in un tuffo nelle radici del grande Blues. Per la nutrita biografia e discografia, veramente difficile da sintetizzare, cliccate sul link qui sotto per il sito del chitarrista http://www.paolobonfanti.it/.

    Una nota femminile e nuova aprirà la seconda serata dell 'Olm In Blues. Il concerto della Bonfanti Band sarà preceduto dai virtuosismi della cantante e compositrice l’algherese Eleonora Peana, che presenta in anteprima alcuni suoi brani che saranno contenuti nel disco in prossima uscita.

    Buona Musica a Tutti

     

    Consigliere delegato alla  Cultura
    Leonardo Isoni

     

     

                                                                                      


  • Cultura

    Scuola Civica di Musica "Sonos de Janas - Saggio di fine anno

    Pubblicato il 7 luglio 2014
    saggio musicale

    COMUNE DI OLMEDO
    Provincia di Sassari
    AREA CULTURA
    BIBLIOTECA COMUNALE "GRAZIA DELEDDA"

     

    SI COMUNICA
    CHE

    MERCOLEDI' 9 LUGLIO 2014
    NELL'AUDITORIUM COMUNALE ALLE ORE 18:30 SI TERRANO I SAGGI MUSICALI DI FINE ANNO
    DELLA SCUOLA CIVICA DI MUSICA SOVRACOMUNALE "SONOS DE JANAS"
    PER PER L'OCCASIONE SI ESIBIRANNO GLI ALLIEVI CHE HANNO FREQUENTATO
    I CORSI DI PIANOFORTE, BATTERIA, SAX, BASSO, CANTO MODERNO, CANTO E CHITARRA SARDA, MUSICA D'INSIEME

    OLMEDO, MERCOLEDI' 09 LUGLIO 2014
    AUDITORIUM COMUNALE - ORE 18:30

     

    LA COMUNITA' E' INVITATA A PARTECIPARE

     

    CONSIGLIERE DELEGATO ALLA CULTURA
    Leonardo Isoni


  • Cultura

    Maggio dei Libri: leggere fa crescere - BIBLIOQUIZ, Campagna di promozione della lettura, a cura della Biblioteca Comunale

    Pubblicato il 30 aprile 2014
    a

    COMUNE DI OLMEDO
    PROVINCIA DI SASSARI
    AREA CULTURA
    BIBLIOTECA COMUNALE
    "Grazia Deledda"

    BIBLIOQUIZ

    Si comunica che, in occasione del "Maggio dei libri. Leggere fa crescere 2014" - Campagna nazionale per la lettura - la biblioteca comunale organizza un pomeriggio ludico rivolto ai ragazzi dai 7 agli 11 anni.
     
    Leggere fa crescere: è questo lo spirito de Il Maggio dei Libri, la campagna nazionale nata nel 2011 con l'obiettivo di sottolineare il valore sociale della lettura come elemento chiave della crescita personale, culturale e civile.
     
    La denominazione scelta per la campagna, Il Maggio dei Libri, pone l'accento su un mese che nella tradizione popolare italiana è legato alle feste per il risveglio della natura e richiama l'idea di crescita e maturazione, ma anche di allegria e di piacere: tutti concetti che vogliamo veicolare attraverso la campagna come collegati alla lettura.

Prima 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 Ultimo

 
Torna su