Vai ai contenuti
A - A+   Mappa Sito

Comune di Olmedo

Foto di Olmedo Foto di Olmedo
Sei qui: HOME » Articoli »

Articoli

  • Cultura

    ISETENDE S'ISTIU - AL VIA GLI APPUNTAMENTI PER UN'ESTATE INSIEME

    Pubblicato il 3 giugno 2012
    a

    "ISETENDE S'ISTIU" -  Il  titolo della rassegna è un'invito a stare insieme e gustarsi momenti di conoscenza, riflessione, buona musica con scrittori, misicisti, attori e appassionati di buone letture. Anche per il 2012 il Comune ha pensato di intrattenere i propri cittadini con una serie di appuntamenti che sono inviti alla lettura con la formula del reading, un sapiente intreccio di musica, parole, teatro e letteratura. 

    Promosso dall'Area Cultura del Comune a cura del Consigliere Delegato Leonardo Isoni, il cartello degli appuntamenti si apre venerdì 8 giugno con  "PIN 452", un reading tratto da Pinocchia di Stefano Benni, con Chiara Murru, Giuseppe Ligios e Stefano Pulina dello SPAZIO T di Alghero. L'incontro si terrà venerdì 8 giugno 2012, in Piazza Berlinguer alle ore 19:00.

    Per la consultazione di tutti gli appuntamenti vedi l'allegato manifesto.

     

                                                                                                   IL SINDACO

                                                                                              Geom. Marcello Diez

     


  • Cultura

    NADALE S'ULUMEDESU 2011 - PROGRAMMA

    Pubblicato il 7 dicembre 2011
    Mercatino di Natale

    In vista delle celebrazioni per le Festività Natalizie è stato predisposto, a cura dell’Area Cultura e Turismo, in collaborazione con l’Assessorato al Commercio e l’Assessorato alla Pubblica Istruzione e grazie al prezioso contributo dell’Associazionismo locale e della Parrocchia, il cartellone degli eventi e delle iniziative che l’Amministrazione ha programmato per festeggiare nel migliore dei modi il Natale 2011. Il programma del “Natale S'ulumesu”, prenderà il via già dal prossimo venerdì 9 dicembre con l’allestimento dell’Albero di Natale, grazie alla collaborazione degli alunni delle scuole materna, elementari e medie, e propone  una serie di eventi e di iniziative fondamentalmente rivolte ai bambini ed agli adolescenti, che mirano a creare un’atmosfera di festa ed a trascorrere gradevoli momenti all’insegna del divertimento.

     

    CALENDARIO NATALE 2011:

     

    Ven 9 Dicembre – Piazza Giovanni XXIII

    • Allestimento Albero di Natale in collaborazione con gli alunni delle Scuole Materna, Elementari e Medie.

     

    Sab 10 Dicembre – Auditorium Comunale – ore 21:00

    • Rappresentazione teatrale “La Bisbetica Domata” a cura della compagnia Up&Down di Sassari

     

    Dom 11 Dicembre – Centro Pastorale – ore 16:00

    • Tombola per bambini e genitori a cura dell’Oratorio Parrocchiale

     

    Ven 16 Dicembre – Chiesa Romanica N.S. di Talia e Salone Parrocchiale – dalle ore 19:00

    • Benedizione del Presepe della Parrocchia
    • Inaugurazione e benedizione Presepe di Pane a cura della Pro Loco
    • Inaugurazione Mostra sulla Palestina presso il Salone Parrocchiale a cura del Gruppo Missionario

     

    Sab. 17 Dicembre – Piazza Giovanni XXIII

    • Mercatino di Natale 2011 a cura degli artigiani, commercianti e produttori olmedesi
      • ore 15:30 – Taglio del nastro e inaugurazione alla presenza delle Autorità Locali e del Gruppo Mini Folk di N.S. di Talia
      • ore 17:30 – Spettacolo Circo & Marionette a cura di Teatro Tradicional de Marionetas Toni Zafra di Barceloona
      • ore 20:30 – Rassegna Incanti Mediterranei 2011 presso la Chiesa Parrocchiale a cura del Coro Polifonico Incantos di Olmedo

     

    Dom 18 Dicembre – Piazza Giovanni XXIII

    • ore 15:30 - Mercatino di Natale 2011 a cura degli artigiani, commercianti e produttori olmedesi
    • ore 16:00 –Spettacolo itinerante per le vie del paerse I Sofficioni (con il Banditore, Il Gigante Mariolino e lo Spilungone Cricrò) a cura dell’associazione Teatrale Il Filo Del Discorso
    • ore 18:00 – Castagnata per tutti a cura del Comitato per i Festeggiamenti di N.S. di Talia Fedales ’87 – Spettacolo Carosello a cura dell’associazione Teatrale Il Filo Del Discorso
    • ore 20:30 – Rassegna Incanti Mediterranei 2011 presso la Chiesa Parrocchiale a cura del Coro Polifonico Incantos di Olmedo

     

    Ven 23 Dicembre – Chiesa Parrocchiale

    • ore 20:30 – Rassegna Incanti Mediterranei 2011 presso la Chiesa Parrocchiale a cura del Coro Polifonico Incantos di Olmedo

     

    Ven 30 Dicembre – Palestra Comunale

    • ore 19:00 – Spettacolo di Danza Sportiva di diverse specialità (latino americano – coreografico – liscio – standard – caraibico) a cura di SDS Numero Uno Sardegna di Porto Torres

                                      

    Gio 5 Gennaio

    • ore 18:00 – Sos Tres Res a cura della Pro Loco

     

    Lun 16 Gennaio – Piazza Giovanni XXIII

    • Su Fogarone de Sant’Antoni a cura della Pro Loco

  • Cultura

    OLMEDO - RAPPRESENTAZIONE TEATRALE "DON GIOVANNI" DI DE MOLINA - MOZART - MOLIERE

    Pubblicato il 10 novembre 2011
    SCENA 1

    Il Consigliere delegato alla Cultura Leonardo Isoni comunica che domenica, 13 novembre 2011, alle ore 21:00, presso l'Auditorium Comunale, la Compagnia Teatrale Analfabelfica di Alghero porterà in scena la famosa opera del Don Giovanni.

    L'ingresso è a offerta

    Si invita tutta la cittadinanza a partecipare


                                                                                           CONSIGLIERE DELEGATO ALLA CULTURA

                                                                                                              Leonardo Isoni

     

    L'OPERA

    La messa in scena sposa l'opera letteraria di Molière con quella musicale di Mozart. In quest'osmotico scambio, il testo teatrale ha suggerito ricchezze drammaturgiche al libretto operistico, e l'opera lirica ha vestito la commedia con l'abito dei propri colori. Narrativamente lo spettacolo riunisce in sé diverse vicende di Don Giovanni, liberamente assortite insieme senza tradire lo spirito originario della leggenda popolare dalla quale lo stesso Tirso de Molina trasse la prima opera teatrale conosciuta dedicata al personaggio (Don Juan o El burlador de Sevilla y convidado de piedra). La messa in scena del Don Giovanni è stato anche uno studio su uno dei fenomeni più importanti del teatro moderno, la Commedia dell'Arte, su quella che non nacque come un'espressione artistica, ma come una nuova microcultura. La sua funzione fu quella di creare una forma di socialità, tra artisti e persone per classe o per stato ghettizzate, senza per questo dover accettare la morale riconosciuta. La Commedia dell'Arte è in forte relazione col pubblico, è quasi interattiva, diremmo oggi, ma la sua quintessenza risiede nel significato della maschera, che emerge dall'ombra di una quinta per parlare all'uditorio e poi tornare nel buio dal quale è misteriosamente comparsa. La quarta parete Stanislavskijana quindi in questo genere non esiste, per l'esattezza non è ancora stata edificata: la maschera è consapevole del pubblico. Ecco perché la nostra ricerca passa per un'osmosi col pubblico e gli spazi ad esso dedicati. La preparazione degli attori è stata finalizzata alla creazione di un corpo comico per ogni personaggio, che fosse chiaro e caratterizzato come lo è l'energia animale delle maschere della Commedia dell'Arte. Non sarà più l'abito in senso stretto, ma il corpo stesso col movimento e il suo modo di indossare un abito neutro a chiarire l'identità del personaggio, i suoi usi, il suo carattere, la sua condizione economica.

     


  • Cultura

    APERTE LE PRE- ISCRIZIONI ALLA SCUOLA CIVICA DI MUSICA "SONOS DE JANAS" - 2011/2012

    Pubblicato il 31 ottobre 2011

    Il Consigliere delegato alla Cultura Leonardo Isoni comunica che sono aperti i termini per la pre iscrizione ai laboratori musicali della Scuola Civica Sovracomunale "Sonos de Janas.

    I corsi di musica sono i seguenti:Chitarra (Classica e moderna); Basso elettrico; Batteria; Violino; Canto; Pianoforte;Organetto;Chitarra sarda;Teoria Musicale

     Termine di scadenza: 8 novembre 2011

    Per informazioni: Biblioteca Comunale - Tel. 079/9577153

     

                                                                                           CONSIGLIERE DELEGATO ALLA CULTURA

                                                                                                                 Leonardo Isoni


  • Cultura

    LE STORIE RITROVATE – Olmedo 1 ottobre 2011

    Pubblicato il 20 settembre 2011
    LOCANDINA

    Con questo nuovo appuntamento in programma al Comune di Olmedo, prende il via il numero 0  della manifestazione LE STORIE RITROVATE: festival del Cinema archeologico e delle storie ritrovate che avrà come palcoscenico i luoghi della memoria e della cultura Olmedese: Il Centro Storico, la Chiesa Romanica di N. S. di Talia, il Complesso Megalitico  di Monte Baranta.


  • Cultura

    PRESENTAZIONE DEL LIBRO RED HYDING HOOD DI GIUSEPPE ISONI – Olmedo, 5 agosto 2011 – Auditorium Comunale – ore 21.30

    Pubblicato il 3 agosto 2011
    locandina

     

    Nell’ambito dei programmi culturali volti a promuovere la lettura, questa Amministrazione Comunale presenta il libro di Giuseppe Isoni, Red Hyding Hood.

    L’incontro promosso dal consigliere delegato alla Cultura Leonardo Isoni si pone l’importante obiettivo di avvicinare maggiormente  la comunità alla lettura. In questo processo di valorizzazione culturale, afferma il Consigliere Isoni, l'attenzione è rivolta prioritariamente ai giovani, al loro mondo, ai loro bisogni e ai loro gusti. Allora chi, meglio di un giovane può parlare ai sui coetanei? Così Giuseppe Isoni, un giovane olmedese trapiantato a Milano, con la passione della scrittura, diventa ambasciatore di una forma di letteratura che parla ai giovani con un linguaggio fresco e accattivante. L'incontro sarà anche occasione di scambio di esperienze, interrogativi che sicuramente aiuteranno a crescere e maturare.

    Il libro sarà presentato venerdì 5 agosto 2011, alle ore 20.30, presso l’Auditorium Comunale, e saranno presenti oltre all’autore, Roberto Caflish (relatore) e Chiara Murru,  giovane lettrice di Alghero.

    Tutta la comunità è invitata a partecipare

     


  • Cultura

    Flavio Soriga - "Nuraghe Beach" summer tour

    Pubblicato il 26 luglio 2011
    Nuraghe Beach

    Farà tappa anche ad Olmedo il Tour estivo dello scrittore Flavio Soriga per la presentazione del suo nuovo libro: “NURAGHE BEACH – La Sardegna che non visiterete mai”, che sarà anche un reading con musicisti e scrittori ospiti, un vero tour estivo per la Sardegna e l’Italia. La Sardegna è un posto uguale a qualunque altro, la Sardegna è un posto unico al mondo. In Sardegna ci sono le spiagge dei vip, la marmellata di arance di Muravera, Gigi Riva, le case di paglia e fango, i pescatori di Sant’Elia, la discoteca di Samassi dove ha cantato Madonna, il mare di Chia, la stazione di Villamassargia e quella di Chilivani, i tavolini nelle piazze di Castello, Little Tony alla festa di Santa Maria, le pesche di San Sperate, Elisabetta e George in vacanza a Tresnuraghes, le basi militari, i mostaccioli di Oristano, i cagliaritani che sciano, la panada di anguilla, il festival di Berchidda, il tatuaggio di Diablo, il biliardino dell’Aggabachela, il vino di Santadi.

    Olmedo, Mercoledì 27 Luglio 2011 - ore 21.30 - Centro storico, Via Pio XII

    Ospiti:Lalla Careddu – lettrice
    Elio Turno Arthemalle – attore / Maurizio Corda – pianoforte
    Enrico Giovanni Dessì – chitarrista vocalist
    e bis di Paolo Maccioni


  • Cultura

    Incontro pubblico sulla differenziata

    Pubblicato il 25 novembre 2010
    Mercoledì 1 dicembre 2010 ore 18,30 - Auditorium Comunale
  • Cultura

    Il comune di olmedo inaugura il monumento al carabiniere

    Pubblicato il 12 novembre 2010
    Sabato 13 nov 2010, ore 10, 30, alla presenza di Autorità Amministrative, Politiche, Militari, Religiose e Civili, verrà inaugurato ad Olmedo (SS) il “MONUMENTO AL CARABINIERE”.
  • Cultura

    Progetto europeo “cities and regions for a social europe”. combattere le poverta’ estreme: il teatro come metodologia educativa = combatting extreme poverty: theatre as an educational metodology

    Pubblicato il 12 novembre 2010
    Progetto Europeo "Città e Regioni per l'Europa Sociale" – Programma Europa per i Cittadini, Misura 1.2 rete di città gemellate. Programma del secondo incontro: " Riconoscimento del diritto fondamentale delle persone in stato di povertà ed esclusione sociale – IL TEATRO COME METODOLOGIA EDUCATIVA"

Prima 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 Ultimo

 
Torna su