Vai ai contenuti
A - A+   Mappa Sito

Comune di Olmedo

Foto di Olmedo Foto di Olmedo
Sei qui: HOME » Articoli » “per non dimenticare”

“per non dimenticare”

Cultura
15 febbraio 2006
La Giornata della Memoria nella Scuola Primaria di Olmedo.
Il giorno 27 gennaio 2006 le classi terze, quarte e quinte, della Scuola Primaria di Olmedo, nel 61° anniversario della liberazione di ebrei, zingari, prigionieri politici e diversi, dalle persecuzioni e dallo sterminio ad opera del regime nazista, si sono riunite in occasione della giornata della memoria “per non dimenticare”.
Per tutto il mese di gennaio, dalle insegnanti, è stato avviato un percorso didattico, adeguato al livello di maturità degli alunni, riguardante la situazione, il contesto storico e i concetti per comprendere al meglio la problematica.
Attraverso ricerche presso la biblioteca comunale, visione di spezzoni di documentari, di films (tra cui “Il diario di Anna Frank”, “La vita è bella” e “Jonah nel ventre della balena”), dialoghi, discussioni e confronti si è ripercorsa la storia delle leggi razziali, della guerra, dei ghetti, delle deportazioni e dei campi di concentramento. Molto significative le testimonianze dirette raccolte dagli alunni grazie agli incontri con un reduce del campo di concentramento di Dussendorf: il sig. Antonio Puledda. L’anziano reduce ha ripercorso le dolorose tappe delle sua prigionia suscitando grande interesse fra gli scolari.
Gli alunni hanno stupito positivamente per la voglia di seguire e di costruire conoscenze attraverso questa modalità di lavoro, hanno completato l’attività rappresentando, con pennelli e colori, alcune scene di storie particolarmente sentite.
Nella giornata della memoria sono stati recitati pensieri e brani di autori famosi, tra i quali Primo Levi, testimonianze di persone sopravvissute ai campi, poesie note, e altre composte dagli alunni stessi. Hanno colpito soprattutto i pensieri e le considerazioni personali dei bambini che, con la loro semplicità e sensibilità, hanno centrato profondamente il problema e hanno commosso genitori e insegnanti.
Brani e letture si sono alternate a musiche e canti di pace.
Alla manifestazione conclusiva ha partecipato l’Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Olmedo Gabriella Isoni che ha espresso vivissimo compiacimento per la meritoria iniziativa degli insegnanti e degli alunni.

Sulla pagina INIZIATIVE del sito potrai visionare immagini e documenti riguardanti l’interessante iniziativa.



 
Torna su