Vai ai contenuti
A - A+   Mappa Sito

Comune di Olmedo

Foto di Olmedo Foto di Olmedo
Sei qui: HOME » Articoli » Ordinanza Dirigenziale N. 001 - Festeggiamenti in onore di S. Antonio - Disposizioni relative al traffico

Ordinanza Dirigenziale N. 001 - Festeggiamenti in onore di S. Antonio - Disposizioni relative al traffico

Sicurezza e emergenze
14 gennaio 2015
logo

 COMUNE DI OLMEDO
Provincia di Sassari
AREA AMMINISTRATIVA 

Ordinanza Dirigenziale  N. 001

 Olmedo, 14 gennaio 2015

IL RESPONSABILE DELL’AREA 

 CONSIDERATO che il giorno  16 gennaio 2015, in questo Comune, a conclusione del calendario dei festeggiamenti in occasione del Santo Natale, si svolgerà il tradizionale rito dell’accensione del “Fuoco di Sant’Antonio, in occasione dei quale è previsto un notevole afflusso di veicoli e di persone;

 RITENUTO di dover convenientemente disciplinare il traffico veicolare, onde evitare ingorghi o pericolo per i pedoni, nell’area urbana principalmente interessata;

VISTO l’articolo 7 del Decreto Legislativo 285 del 30.4.1992 ed il relativo Regolamento di esecuzione ed attuazione;

VISTO il Decreto Legislativo n. 267/2000;

O R D I N A

 Dalle ore 16.00 alle ore 24.00 del 16 gennaio 2015 è vietato l’accesso e la sosta di tutti i veicoli in Piazza N.S. di Talia, Piazza Giov. XXIII.

  1. È istituito altresì il divieto di accesso nella Via IV Novembre e Via Mazzini, nel tratto compreso tra Via IV Novembre e Piazza Govanni XXIII, escluso i residenti;

 DEROGHE:
Sono autorizzati alla circolazione nelle suddette aree di divieto:

  • b. i mezzi di soccorso;
  • c. i veicoli in servizio alle Forze dell’Ordine.

L’Ufficio Tecnico, tramite il competente personale, avrà cura di rendere nota la presente Ordinanza tramite l'apposizione della prescritta segnaletica.

 E’ fatto obbligo di rispettare la presente Ordinanza, chiunque violi le disposizioni in essa contenute sarà sanzionato secondo quanto previsto dal vigente Codice della Strada.

Gli Agenti comunali e della Forza Pubblica sono incaricati dell’esecuzione della presente Ordinanza.

Ai sensi dell’art. 37 comma 3 del C.d.S., D.lgs. n. 285/92, contro il suddetto ordine è ammesso ricorso, entro 60 gg. dalla pubblicazione, al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti con le modalità indicate nell’art. 74 del Regolamento di Esecuzione al C.d.S. D.P.R. 495/92, che decide in merito.

 Olmedo, 14 gennaio 2015

AREA AMMINISTRATIVA
IL RESPONSABILE
Dr. Mario Corrias

 

 

 

 




 
Torna su