Vai ai contenuti
A - A+   Mappa Sito

Comune di Olmedo

Foto di Olmedo Foto di Olmedo
Sei qui: HOME » Articoli » La cerimonia del 4 novembre

La cerimonia del 4 novembre

Cultura
10 novembre 2005
4 Novembre 2005. La Comunità ricorda i suoi figli caduti in guerra.
Una luminosa mattinata di sole ha accompagnato la solenne cerimonia con la quale Olmedo ha ricordato i suoi figli caduti a causa della guerra.

La manifestazione ha avuto inizio con l’esposizione del Gonfalone Comunale presso il Monumento ai Caduti in piazza Nostra Signora di Talia. Il corteo delle autorità civili e militari, preceduto dalla Corona d’Alloro commemorativa, si è quindi recato nella Chiesa Parrocchiale, animata dalla folta presenza delle scolaresche.

La Santa Messa di suffragio dei Caduti è stata officiata dal Rev.do Parroco Don Bernardino Murgia. Toccanti e coinvolgenti le parole della sua omelia. Dopo la celebrazione eucaristica, cui ha partecipato il coro parrocchiale con un’appropriata selezione di canti, la Comunità Olmedese ha reso omaggio ai suoi concittadini periti in guerra e a tutte le vittime degli eventi bellici.

Dopo l’intervento del Sig. Sindaco Luigi Ruiu, hanno preso la parola gli alunni delle classi quarta e quinta della Scuola Elementare. I piccoli scolari dopo aver letto i loro proponimenti per la costruzione della pace, hanno interpretato la Canzone nel vento, versione italiana della celebre Blowin’ in the wind di Bob Dylan.

Gli studenti dell’ultimo anno delle Scuole Medie hanno offerto un florilegio di alcune delle più belle poesie e riflessioni sulla pace e sull’amore fra i popoli.

Il vice sindaco Gianni Monti ha dato lettura del bollettino della vittoria del 1918.

Tutti i partecipanti hanno infine ascoltato l’appello dei Caduti Olmedesi di tutte le guerre rispondendo presente a ciascuna chiamata da parte del Sig. Sindaco.

Il primo cittadino ha ringraziato tutti i numerosi cittadini intervenuti, i consiglieri comunali presenti, il Comando Stazione Carabinieri, la Compagnia Barracellare. Una particolare nota di merito è stata riconosciuta alla significativa partecipazione degli alunni delle Scuole Elementari e Medie e al costruttivo impegno dei loro insegnanti.


Comune di Olmedo
Assessorato alla Cultura



 
Torna su