Vai ai contenuti
A - A+   Mappa Sito

Comune di Olmedo

Foto di Olmedo Foto di Olmedo
Sei qui: HOME » Articoli » Interventi di Assistenza Domiciliare nell'ambito del Progetto Home Care Premium 2012 - Il Comune informa

Interventi di Assistenza Domiciliare nell'ambito del Progetto Home Care Premium 2012 - Il Comune informa

Disabili
3 maggio 2013
a

 COMUNE DI OLMEDO
Provincia di Sassari

Area Socio Culturale

 

 Progetto Home Care Premium 2012

Assistenza Domiciliare

(Rivolto a lavoratori o pensionati iscritti alla gestione INPS ex INPDAP)

SI COMUNICA CHE

 

Il Comune di Bonorva, in qualità di Ente capofila PLUS del Distretto Socio Sanitario di Alghero, ha aderito al progetto “Home care premium 2012” promosso dall'Inps – gestione ex Inpdap.


Il progetto è rivolto esclusivamente agli iscritti all’INPS Gestione Dipendenti Pubblici - pensionati della Pubblica Amministrazione - e ai loro familiari, in condizione di non autosufficienza e vengono finanziati attraverso il Fondo Credito e attività sociali, alimentato dal prelievo obbligatorio dello 0,35% sulle retribuzioni del personale della Pubblica Amministrazione in servizio.

Home Care Premium ha lo scopo di sostenere e definire interventi diretti assistenziali in denaro o natura ma anche di supportare la comunità degli utenti nell’affrontare, risolvere e gestire le difficoltà connesse allo status di non auto sufficienza proprio o dei propri familiari. Sono previste anche attività di formazione dei care givers e di consulenza familiare sulle tematiche e problematiche afferenti la non autosufficienza.
L'avvio del progetto è previsto dal 1°giugno 2013 al 30 settembre 2014, con due tipologie di benefici erogabili in relazione al bisogno e alla capacità economica della famiglia:

  • prestazioni prevalenti, ovvero contributi economici, erogati da Inps ex Inpdap direttamente ai beneficiari, fino ad un massimo di € 1.300,00 mensili;
  • prestazioni integrative, ovvero servizi di assistenza/sollievo domiciliare, frequenza centri diurni, servizi di trasporto e accompagnamento, consegna pasti, installazione ausili e domotica.

Le prestazioni saranno estese ad un numero di 70 persone residenti nei comuni parte del distretto socio sanitario quali Comune di Alghero, Comune di Banari,Comune di Bessude, Comune di Bonnanaro, Comune di Bonorva, Comune di Borutta, Comune di Cheremule, Comune di Cossoine, Comune di Giave, Comune di Ittiri, Comune di Mara, Comune di Monteleone R.,Comune di Olmedo, Comune di Padria, Comune di Pozzomaggiore, Comune di Putifigari, Comune di Romana, Comune di Semestene, Comune di Siligo, Comune di Thiesi, Comune di Torralba, Comune di Uri, Comune di Villanova Monteleone; questi potranno ricevere i servizi di cui accennato e descritti nel Regolamento allegato.

E’ possibile presentare domanda

a partire dal 2 maggio 2013

tramite lo Sportello Sociale istituito presso il Comune di Bonorva o direttamente online attraverso il sito INPS (in questo caso è necessario possedere un codice PIN INPS); le domande saranno istruite in ordine cronologico.

Esclusivamente per i coniugi conviventi e familiari di primo grado non autosufficienti degli iscritti o pensionati Inpdap è necessaria l'iscrizione in banca dati attraverso un apposito modello da presentare presso la sede provinciale Inps (vedi Modulo Allegato). Alla richiesta va allegata una copia di un documento d'identità in corso di validità (se si utilizza la posta elettronica certificata, la copia del documento non è richiesta).

Per maggiori informazioni si veda il sitowww.plusalghero.it  oppure si può fare riferimento allo Sportello Sociale istituito presso il Comune di Bonorva:
Telefono dedicato: 335.1289958 - Telefono fisso: Comune di Bonorva: 079.867894
Mailhcp2012plusalghero@gmail.com 

Orari:

  • Mattina: Lunedì, Martedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì ore 9,00 – 13,00
  • Pomeriggio: Lunedi e Mercoledì ore 15,00 – 18,00

 




 
Torna su