Vai ai contenuti
A - A+   Mappa Sito

Comune di Olmedo

Foto di Olmedo Foto di Olmedo
Sei qui: HOME » Articoli » Incontro sui progetti integrati di sviluppo

Incontro sui progetti integrati di sviluppo

Cultura
18 maggio 2006
Olmedo: Venerdì 19 Maggio 2006 alle ore 18,30 presso la Sala Consiliare sita in Piazza Nostra Signora di Talia.
In esito a un condiviso processo di programmazione territoriale la Regione Sardegna ha pubblicato, sul BURAS e sul proprio Sito Internet, l’Avviso Pubblico per la presentazione dei Progetti integrati di sviluppo. Il nuovo modello di progettazione integrata territoriale entra così nel vivo.
I Progetti Integrati, grazie a una dotazione finanziaria di circa 700 milioni di euro, offrono a tutti gli attori locali, pubblici e privati, la possibilità di diventare protagonisti delle scelte dello sviluppo locale. Si deve partire dalla conoscenza delle specificità dei diversi territori e dalla corretta lettura delle loro reali esigenze per arrivare, attraverso i progetti integrati, alla individuazione di obiettivi di investimento e di infrastrutturazione materiale e immateriale capaci di fare sistema e di garantire la valorizzazione delle risorse locali e lo sviluppo dell’intero territorio regionale.
I progetti di sviluppo possono avere una connotazione strategica valida per l’intera Sardegna o assumere inerenze marcatamente indirizzate ai diversi ambiti provinciali. Sono 4 i tematismi a rilevanza regionale: 1) Industria, Artigianato e Servizi; 2) Filiere e Produzioni Alimentari; 3) Pesca, Acquacultura e Aree Umide; 4 Inclusione Sociale, Legalità e Sicurezza. Le aree tematiche delineate per gli ambiti territoriali sono cinque: 1) Industria, Artigianato e Servizi; 2) Filiere e Produzioni Alimentari; 3) Sviluppo delle Aree Montane e Rurali 4) Turismo sostenibile e valorizzazione del patrimonio ambientale e culturale 5) Aree urbane e reti di comuni.
Il Nord Ovest della Sardegna, a seguito di una intensa fase di dibattito programmatico, coordinato dal Settore Programmazione delle Provincia di Sassari e dal Laboratorio Tecnico Provinciale, ha scelto di puntare su quattro precisi ambiti: agroalimentare, sviluppo rurale, turismo sostenibile e riqualificazione territoriale. Particolare attenzione è stata riservata alla esigenza di integrazione delle diverse aree della provincia e alla definizione, quale chiave di volta del processo di sviluppo, di virtuose sinergie fra i turismi delle zone costiere e le offerte turistiche delle zone interne.
Intorno a quest’ultimo tematismo i 16 Comuni dell’area Coros – Logudoro – Figulinas, fra cui Olmedo, hanno costruito una aggregazione territoriale individuando unitariamente strategie e obiettivi di sviluppo attraverso i quali concorrere alla elaborazione dei progetti integrati. Il Comune di Olmedo intende puntare, nello specifico, sulla realizzazione del Parco Archeonaturalistico Su Padru, Monte Baranta, Padru Salari: quasi 200 ettari di natura incontaminata, ricca di endemismi, disseminata di preziose testimonianze storiche e archeologiche, fra le quali spicca il complesso megalitico prenuragico di Monte Baranta. L’investimento previsto è di circa 2.000.000 di euro.
Per partecipare alla fase operativa della progettazione integrata è necessario presentare le domande di partecipazione ai partenariati di progetto entro il 19 giugno 2006.
I progetti definitivi dovranno essere presentati entro il 04 settembre 2006.
Possono presentare proposte, oltre agli Enti Locali, le imprese e le cooperative, gli artigiani, gli imprenditori del settore turistico-ricettivo, le associazioni di categoria, le organizzazioni sindacali, ambientaliste e culturali, i centri di ricerca, le università, gli imprenditori individuali o associati anche se non ancora formalmente costituiti. I diversi progetti saranno valutati sia con riferimento alla loro intrinseca validità sia avuto riguardo alla loro coerenza con le linee strategiche della programmazione territoriale. Fondamentale è l’inserimento della iniziativa progettale nell’ambito dei partenariati di progetto per il cui tramite una pluralità di soggetti, pubblici e privati, integrano le loro idee e le loro prospettive in un unitario modello di sviluppo a rilevanza territoriale, provinciale o sub-provinciale. Le singole proposte assumono in tal modo una rilevanza strategica e offrono lo spunto per il riconoscimento di specifiche premialità in sede di valutazione dei progetti.
Un importante appuntamento per la costituzione del partenariato di progetto è stato convocato dalla Associazione dei 16 Comuni del Coros – Logudoro - Figulinas, di cui Olmedo è componente, per il giorno Giovedì 18 maggio 2006 alle ore 16,30 presso i locali del Museo Etnografico di Tissi (“Ex Mà”) in Viale Italia a Tissi.
Il Comune di Olmedo ha previsto un ulteriore incontro informativo e divulgativo per il giorno Venerdì 19 Maggio 2006 alle ore 18,30 presso la Sala Consiliare sita in Piazza Nostra Signora di Talia. Hanno assicurato la loro partecipazione i rappresentanti della Provincia di Sassari e del Laboratorio Tecnico Provinciale.
Si ricorda che la documentazione sui progetti integrati è consultabile SUL SITO WEB DELLA REGIONE SARDEGNA all’indirizzo: www.regione.sardegna.it/progettazione _ integrata/



 
Torna su