Vai ai contenuti
A - A+   Mappa Sito

Comune di Olmedo

Foto di Olmedo Foto di Olmedo
Sei qui: HOME » Articoli » Il comune di olmedo inaugura il monumento al carabiniere

Il comune di olmedo inaugura il monumento al carabiniere

Cultura
12 novembre 2010
Sabato 13 nov 2010, ore 10, 30, alla presenza di Autorità Amministrative, Politiche, Militari, Religiose e Civili, verrà inaugurato ad Olmedo (SS) il “MONUMENTO AL CARABINIERE”.
L’Amministrazione Comunale del Sindaco Cav. Luigi RUIU, in collaborazione con la locale Associazione Nazionale Carabinieri Sezione di Olmedo, Presidente Brig. Antonio Deriu, hanno fortemente voluto la realizzazione del monumento, per manifestare il riconoscimento del quotidiano impegno dell’Arma dei Carabinieri, in difesa della legalità ed a tutela dei più deboli, da sempre ambasciatrice di pace e democrazia in territori Internazionali, portando con i suoi uomini i più alti valori di unione fino, anche, all’estremo sacrificio.
Per questi motivi gli Amministratori del Comune di Olmedo, hanno aderito alla richiesta dei numerosi Carabinieri residenti ad Olmedo, un forte segnale di stima e gratidutine nei confronti di uomini, che difendono lo Stato con la presenza dell’Arma in ogni ramo del tessutto sociale.
L’opera è stata realizzata su una pietra di basalto dallo scultore Giorgio RIANNA, riproducente la fiamma dell’Arma dei Carabinieri, con i confini territoriali della Provincia di Sassari, sul retro a parete liscia l’artisa ha inciso la preghiera del Carabiniere, dedicata alla “Virgo Fidelis” alla quale i Carabinieri, in particolare, sono stati affidati alla celeste protezione ed assistenza di Maria.
Il monumento verrà benedetto dal Cappellano Militare Don Sergio Siddi e da Don Lorenzo Piras, Parroco di Olmedo, alla presenza del Prefetto di Sassari Dott. Marcello FULVI, il Comandante della Legione Carabinieri Generale di Brigata Luigi ROBUSTO, il Comandante Provinciale di Sassari Colonello Francesco ATZENI, con il picchetto d’onore in armi composto da militari della Compagnia CC di Alghero, comandata dal Capitano Gianluca ZARA.
Madrina della cerimonia sarà la Prof.ssa Neria DE GIOVANNI, Presidente dell’Associazione Internazionale Critici Letterari. La cerimonia sarà allietata dai brani vocalizzati dal Coro Polifonico Incantos di Olmedo e dal Gruppo di Ballo Nostra Signora di Talia di Olmedo .
E’ prevista la partecipazione di numerose Autorità Civili e Militari e le Associazioni d’Arma.
La cittadinanza è invitata a partecipare

Assessore
f.to Stefano Piras



 
Torna su