Vai ai contenuti
A - A+   Mappa Sito

Comune di Olmedo

Foto di Olmedo Foto di Olmedo
Sei qui: HOME » Articoli » Convocato il consiglio comunale

Convocato il consiglio comunale

Cultura
25 gennaio 2006
Venerdì 27 gennaio alle ore 09.00: Convocato il Consiglio Comunale per la sessione di bilancio. Al via il piano attuativo nelle zone turistiche.
Importante appuntamento per il Consiglio Comunale di Olmedo.
Venerdì 27 gennaio, dalle ore 09, l’assemblea civica provvederà all’esame e all’approvazione della manovra finanziaria comunale per l’anno 2006 e per il triennio 2006-2008. Il bilancio previsionale per l’esercizio in corso prevede un movimento di Entrate e di Uscite pari a circa 5 milioni di euro. Si tratta di un bilancio che ha dovuto necessariamente tener conto della notevole contrazione delle risorse finanziarie disponibili previste nella finanziaria nazionale e regionale.

Di notevole importanza ai fini della corretta impostazione della programmazione della attività amministrativa e della concreta definizione delle opere da realizzare l’analisi dell’Elenco Annuale e del Piano Triennale dei Lavori Pubblici. L’elenco annuale 2006 comprende le opere, di importo superiore a 100.000 euro, per le quali l’Amministrazione dispone, quanto meno, del progetto preliminare. Fra i lavori previsti per il 2006 figurano l’ampliamento e l’adeguamento del cimitero comunale ( € 125.000 di contributo RAS), opere acquedottistiche e fognarie (€ 154.973 di contributo regionale), opere di recupero e messa a norma S’Ammassu (€ 120.000 di contributo a valere sul PON Sicurezza). Programmati per il 2007 ma realizzabili già nel corso del 2006 dopo il perfezionamento degli atti progettuali i lavori di completamento e messa a norma delle locali Scuole Media e Materna ( rispettivamente € 220.000 e 139.000 di contributo regionale), i lavori di ristrutturazione e consolidamento di edifici pubblici e di aree dissestate ( € 196.000 e € 200.000 di contributo regionale), i lavori di riqualificazione urbana nel Centro Storico (circa 368.000 euro di cui 221.000 di contributo regionale e 147.000 da reperirsi tramite mutuo con la cassa DD.PP).

Esauriti i lavori inerenti l’approvazione del bilancio e dei suoi allegati il civico consesso si occuperà dell’esame e dell’approvazione di alcune importanti pratiche urbanistiche, conseguenti alla operatività del Piano Urbanistico Comunale approvato nel 2003. All’esame del Consiglio l’adozione definitiva della variante al piano attuativo in zona G, relativa al Centro AIAS, l’adozione di un Piano di Lottizzazione convenzionata in località Su Furraghe e l’adozione del piano attuativo nella zona turistica. Questi atti rivestono particolare importanza sia in relazione alla rilevanza degli investimenti privati sia in considerazione dei positivi riflessi sull’economia locale indotti dalla forte tenuta delle attività edilizie e dalla realizzazione di insediamenti di tipo turistico ricettivo, pienamente ecocompatibili, in un territorio oggettivamente favorito dalla prossimità alla Riviera Algherese.

All’ordine del giorno anche l’elezione della Commissione Elettorale ripristinata dalla legge n. 270 del 21.12.2005. E’ un adempimento obbligatorio da espletare entro il 30 gennaio 2006.

(Puoi visionare il manifesto della convocazione nella pagina AVVISI del sito)



 
Torna su